Come sarà il 2010 di Android?

Il 2009, nel settore degli smartphone, è stato decisamente un anno segnato dall’iPhone, prima dall’iPhone 3G e poi dal nuovissimo iPhone 3GS, che ha aperto un varco ancora più grande tra il dispositivo Apple e quello dei concorrenti. Ma il 2009 non è solo Apple, dato che anche Google, con il suo Android, ci ha messo del suo. Sicuramente Android ha preso una buona fetta di mercato, complice anche dei fallimenti considerevoli da parte di Microsoft (o meglio del suo non investire ed innovare in questo campo), che hanno contribuire a creare un atmosfera di base migliore a livello di informazione per i consumatori.

Cosa ha creato tutto questo? Sicuramente la piattaforma Android è stata una delle rivelazioni del mercato. Anche i dispositivi HTC hanno contribuito in questo senso. Motorola, con il suo Milestone, ha inoltre segnato nuove frontiere per Android realizzando un prodotto ai più alti livelli di mercato.

Quindi, se il 2009 è stato l’anno del risveglio di Android, cosa dobbiamo attenderci dal 2010? Ci sarà qualche smartphone, oltre l’iPhone, che potrà far paura al dispositivo di Google? Sul piatto della bilancia abbiamo Windows Mobile 7, Symbian, Palm e RIM. Dalle impressioni avute fino ad ora, anche con Android Eclair, pensiamo che Android continuerà a guadagnare mercato almeno fino all’uscita di Windows Mobile 7. Poi bisognerebbe cosa Microsoft avrà prodotto e giudicare. Secondo voi, che 2010 sarà?

Post precedente

Le applicazioni a pagamento su Android non decollano

Next Post

Android, le applicazioni da installare subito

Articoli correlati