Tre app ‘dedicate’ per scoprire la Riviera romagnola

E’ una riviera 2.0, a portata di smartphone, quella che si scopre attraverso tre app dedicate:  RiminiApp, Riccione App e CattolicApp.

Per conoscere più da vicino la Riviera romagnola risulta estremamente utile scaricare sui dispositivi elettronici le tre applicazioni, in grado di accompagnare il turista, step by step, alla scoperta del territorio.

Scaricabili gratuitamente dagli store, le app sono una fonte inesauribile di suggerimenti per fare shopping, essere informati  sugli eventi previsti a calendario, scegliere il ristorante giusto dove apprezzare la cucina romagnola, andare alla ricerca di proposte  culturali ed artistiche di pregio, scoprire tutta una serie di percorsi urbani ed itinerari dedicati all’entroterra.

Per conoscere da vicino Rimini, e l’area della provincia, il consiglio è quello di scaricare subito  RiminiApp. Edita con il patrocino del Comune l’applicazione propone una carrellata aggiornata dei film in programmazione e degli eventi.

Se si è alla ricerca di una palestra, di un ristorante, di una discoteca oppure di un negozio, RiminiApp è la risposta più adeguata. Su RiminiApp è possibile scovare gli orari dei musei, il numero telefonico dei taxi, l’elenco degli eventi, perfettamente geolocalizzati e suddivisi per categoria e Comune.

Vivere appieno il tempo libero è ora più facile grazie a RiminiApp che dedica alle scelte green un’area specifica, focalizzata sugli stili di vita sani, e tutta una serie di info sulle piste ciclabili, sui centri per praticare lo yoga, fare spese nei negozi e ristoranti bio.

La Perla Verde dell’Adriatico entra nella cerchia delle città smart grazie alla guida elettronica di ultima generazione. Parliamo di RiccioneApp l’applicazione semplice e veloce per garantire una cascata di informazioni ad uso e consumo di turisti ed abitanti.

Proposta in tre lingue ovvero italiano, inglese e russo, consente agli utenti di trovare la struttura più adeguata dove pernottare, il locale dove gustare piatti tipici dal sapore impagabile, e tutte le informazioni utili per trascorrere una serata in allegria dedicata alla cultura, alla musica o allo sport.

RiccioneApp svela tutti i dettagli per conoscere la città, programmare un itinerario turistico urbano o dedicato all’entroterra

L’applicazione, che vanta il patrocinio del Comune di Riccione, è stata proposta e sviluppata da  Atrativa, che ha pensato di realizzarla puntando su una grafica attraente ed un accesso facilitato, che garantisce l’utilizzo anche ai meno preparati.

Per godersi appieno la vacanza a Cattolica il turista più attento non si lascia scappare l’occasione di scaricare gratuitamente CattolicApp.

Disponibile per  smartphone Android e iOS, CattolicApp è stata messa punto grazie alla collaborazione con www.cattolica.info, il portale turistico che vi permette di conoscere più da vicino le potenzialità della Regina dell’Adriatico.

L’app è uno strumento intuitivo dalle grandi potenzialità, da utilizzarsi facilmente é ricca di informazioni su  eventi, attività commerciali, proposte culturali ed artistiche ed integra perfettamente l’offerta del sito turistico.

Siete alla ricerca dell’alternativa alla spiaggia? Niente paura CattolicApp vi aiuterà ad organizzare una giornata speciale, ma risulterà utilissima anche nella scelta della struttura dove soggiornare.

Suddivisa in cinque aree specifiche consente di ottenere un mare di informazioni utili perfettamente geolocalizzate, conoscere da vicino attività commerciali e ristoranti.

Interessante anche l’area dedicata ad eventi e manifestazioni, così come quella riservata alle previsioni meteo, per finire con tutta una serie di spunti personalizzati.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento