Quartz: Il nuovo smartwatch Android Wear 2 di ZTE

ZTE annuncia ufficialmente la commercializzazione del primo smartwatch Android Wear 2.0 dal design unico ed elegante, previsto per ora solo in USA chiamato ZTE Quartz, acquistabile a partire dal 21 Aprile con l’operatore T-Mobile oppure online già dal 14 Aprile.

Il primo smartwatch Android Wear di ZTE

Lo smartwatch ha un costo di 200 dollari e monta un display circolare di tipo AMOLED da 1,4 pollici, cinturino intercambiabile da 22 millimetri, certificazione IP67 e sistema operativo Android Wear 2.0, il tutto alimentato da una batteria di 500 mAh che offre una buona autonomia, considerando che il dispositivo non presenta il lettore per il battito cardiaco o la connettività NFC presente in molti altri sul mercato.

ZTE ha deciso di puntare molto sull’autonomia riducendo allo stesso tempo il profilo per renderlo sottile e ridurre la probabilità di guasti. Ovviamente lo ZTE Quarts potrà interfacciarsi con gli smartphone da cui prendere notifiche e quanto altro ancora e vantare di tutte le novità introdotte con il nuovo sistema operativo da polso. Non ci è dato di sapere se ZTE porterà il Quarts anche in terra nostrana o se resterà una esclusiva statunitense, non ci resta che attendere per scoprirlo.

Vi riportiamo di seguito una gallery del suddetto smartwatch:

We cannot display this gallery” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento