Sciopero per Vodafone, TIM, Tre, Wind, Fastweb

Nella giornata di domani potrebbero verificarsi disservizi con gli operatori Vodafone, TIM, 3, Wind e Fastweb a causa di uno sciopero che durerà 8 ore e riguarderà il personale del settore delle telecomunicazioni.

Sciopero nel Mobile: Possibili disservizi nella telecomunicazione

L’Assotelecomunicazioni-Asstel ha rilasciato la seguente dichiarazione tramite un comunicato ufficiale, nel quale si avvisa la gentile clientela della possibile presenza di disservizi con gli operatori citati:

Alcuni servizi potrebbero non funzionare o subire ritardi per quanto riguarda la loro erogazione. I servizi minimi di rete, supporto al client e assistenza tecnica resteranno comunque attivi durante lo sciopero.

Lo sciopero riguarda i principali operatori italiani ed aziende coinvolte nel settore della comunicazione come Almaviva Contact, BT Italia, Fastweb, Sky Italia Network Service, TIM, Tiscali Italia, Vodafone Italia e WindTre. Secondo quanto affermato, lo sciopero è dovuto agli orari di lavoro, part-time, flessibilità, classificazione professionale e scatti di anzianità. Non c’è nulla da temere quindi, in quanto i normali servizi continueranno a funzionare. 

In altre parole è possibile chiamare, inviare messaggi o navigare sulla rete con possibili ritardi o disservizi temporanei, a partire dal 2 Febbraio la situazione tornerà alla normalità. Pare che le principali attività che potrebbero essere sospese o rinviate riguardano principalmente ricariche, attivazione di promozioni o altri servizi che richiedono l’intervento manuale. Se siete clienti Wind, Vodafone, TRE, TIM o Fastweb, siete avvisati, tutti gli altri non devono preoccuparsi.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento