Samsung brevetta lo smartphone cilindrico

In data odierna è emerso sulla rete un nuovo brevetto depositato da Samsung presso l’ufficio statunitense, riguardante “UDITE UDITE” uno smartphone cilindrico!

samsung brevetto

Samsung proiettata nel futuro: Arriva lo smartphone cilindrico

Il brevetto in questione illustra uno smartphone molto particolare, in grado di arrotolarsi come un giornale e dalla forma cilindrica, quindi con display ripiegabile. Il dispositivo in questione presenta un tasto situato nella parte finale dello schermo e chiamato Tab, il quale permette di estrarre il display e lanciando in automatico una determinata app semplicemente tappando sulla sua notifica.

Pare che questa non sia l’unica idea della casa sud coreana, pare che Samsung abbia inoltre brevettato una tecnologia in grado di piegare lo smartphone in 2 parti. In futuro avremo display flessibili e su questo non ci piove, l’S6 Edge è solo il principio, ma siamo proprio sicuri che uno smartphone cilindrico sia la soluzione ideale? Ovviamente sul brevetto viene riportato che il dispositivo avrà piccole dimensioni da entrare in una tasca (come gli smartphone attuali), con la differenza che il display sarà avvolto al suo interno ed estraibile solo su comando.

Lo smartphone presenterà lateralmente i vari pulsanti (non è stato specificato se si tratta di pulsanti soft touch o fisici), i quali permetteranno di accendere o spegnere il dispositivo e accedere alle varie funzioni dello stesso, con uno in particolare per l’estrazione immediata del display. Per ora resta solo un’ipotesi, un brevetto e magari un prototipo, non sappiamo se verrà concretizzato o sfruttato per dare vita a qualcosa di differente e con un senso logico. Inutile dire che le prese in giro sulla rete da parte dei mattacchioni sono sorte come funghi. Non appena avremo ulteriori dettagli sullo smartphone cilindrico non esiteremo a condividerli con voi.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento