Motorola Moto 360, è cosi resistente come dicono?

Gli smartwatch sono dispositivi molto delicati e a differenza degli smartphone una caduta potrebbe risultare fatale come quella di cui vogliamo parlarvi oggi. Molti si chiedono se questi dispositivi siano davvero resistenti come si dice, la risposta? ovviamente no almeno se si tratta di un Motorola Moto 360.

motorola moto 360

Motorola Moto 360: Quando il Gorilla Glass non basta

Abbiamo avuto la sfortuna di effettuare un crash test su un Motorola Moto 360 caduto di faccia da un’altezza di mezzo metro circa, il risultato? Il display interno è crepato con la stessa rapidità e facilità di un vetro caduto a terra. A questo punto la domanda sorge spontanea, Gorilla Glass dove sei? Alcuni dicono che questa tecnologia è stata progettata e applicata sullo smartwatch esclusivamente per proteggerlo da danni al display dovuti a graffi accidentali, chi invece crede e sostiene che possa proteggere lo smartwatch da cadute, la risposta? potete vederlo voi stessi dalla foto in alto.

Se decidete di acquistare questo splendido smartwatch dovete anche essere consapevoli che per la riparazione siete costretti a spendere 100 euro circa che si tratti di un tecnico esterno o una riparazione manuale.

Lo smartwatch è caduto a terra, cosa devo fare?

Vogliamo premettervi che a priori Motorola non offre assistenza ma si appoggia ad un’azienda esterna con sede a Milano che ripara ogni tipo di dispositivo anche appartenente a casa di produzioni differenti, il che significa che se il vostro dispositivo si danneggia, siete costretti a contattare in primis il produttore che vi fornirà i contatti del negozio più vicino alla vostra posizione che si occupa della spedizione al centro con sede a Milano. In altre parole sarete costretti a pagare sia l’assistenza che riparerà il vostro dispositivo che l’azienda che si occupa della spedizione, una bella fregatura non trovate?

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento