Project Fi: Google diventa un operatore telefonico

project fi

E’ ufficiale, con Project Fi Google diventa un operatore telefonico mobile, offrendo chiamate, SMS e Internet in Wifi o 4G in USA a partire da 30 euro al mese.

Chiamare e messaggiare con Google grazie a Project Fi

Per ora Project Fi è previsto solo in USA ma arriverà (si spera) anche in Europa nel corso dell’anno. Project Fi inizialmente è disponibile per un numero limitato di utenti che avrà l’occasione di iscriversi in base alle modalità previste e tempistiche stabilite da Google. Attualmente è possibile se si è residente in USA chiedere un invito per provare il servizio ma spetterà poi a Google contattare i fortunati.

Project Fi permetterà agli utenti di avere un numero di telefono che risiede nel cloud, cosi facendo è possibile contattare i propri amici via SMS o attraverso una chiamata anche da altri dispositivi tramite il cloud. Proseguendo troviamo la possibilità di navigare sia attraverso il Wifi grazie ai milioni di hotspot sicuri e certificati che in mobile con i partner Sprint e T-Mobile. Il sistema è in grado di gestire in maniera del tutto automatica il passaggio tra i vari hotspot. Ora arriva la cattiva notizia, purtroppo non tutti gli utenti potranno utilizzare Project Fi ma solo i possessori di un Nexus 6 stando a quanto ha affermato Google. I costi per l’abbonamento sono di 20 dollari al mese e comprenderà chiamate, messaggi e tethering Wifi con copertura internazionale in ben 120 paesi, se si desidera usufruire di connessioni 3G o 4G si dovranno aggiungere 10 dollari per 1GB e 20 dollari per 2GB, i GB che non vengono utilizzati potranno essere rimborsati a fine mese.

Se volete richiedere un invito a Google potete farlo tramite questo link, se invece volete ottenere maggiori informazioni sul servizio non vi resta che visitare la pagina web ufficiale.

Post precedente

3 Lancia Tariffa Ricaricabile ALL IN 300 PAYBACK

Next Post

Curve Snake: Il serpente di Nokia approda sul Play Store

Articoli correlati