HomeAndroid NewsLG annuncia il Google Cardboard per il G3 e Samsung porta il GEAR VR in Italia

LG annuncia il Google Cardboard per il G3 e Samsung porta il GEAR VR in Italia

LGE_VR-LGG3LG annuncia ufficialmente la disponibilità per il G3 del Google Cardboard, un piccolo ed economico visore per la realtà aumentata. Scopriamo insieme le sue caratteristiche.

Un VR per il G3

Il dispositivo permette di sfruttare al meglio il display QHD con altoparlante da 1W, offre la navigazione tra i menu attraverso dei piccoli tocchi sul dispositivo senza sfiorare il display ed è in regalo a chiunque acquisterà il G3 di LG.

Il VR di Samsung in ITALIA

La notizia che molti attendevano è finalmente giunta, il GEAR VR di Samsung è finalmente disponibile in ITALIA. A distanza di 5 mesi dalla presentazione ufficiale, il primo VR prodotto dalla casa sudcoreana è in vendita nel nostro paese ad un costo di 198.99€ per la versione base e 249.00€ per quella con gamepad.

Samsung ha ufficialmente annunciato che per ora è solo possibile preordinare il prodotto con spedizione fissata per il 13 Febbraio 2015.  In occasione del San Valentino l’azienda è lieta di presentare una promozione chiamata “Una passione per due”. Acquistando un S5 o un Tab S 10.5 è possibile acquistare un secondo Galaxy con il 50% di sconto. Tra i dispositivi che possono essere scelti troviamo: Galaxy S5, Galaxy Tab S 10.5 e Galaxy Tab S 8.4 in versione 4G o WiFi.

galaxy vr

Di recente Samsung ha lanciato un servizio per lo streaming dei video utilizzando il VR affermando che:

Il nostro intento è quello di portare gli utenti a utilizzare i Gear VR quotidianamente cosi come fa Youtube che ha dato vita ad un ecosistema in grado di fornire contenuti di svariato tipo. Il servizio apre ufficialmente i battenti in data odierna e inizialmente vi saranno pochi contenuti che verranno aggiornati con il tempo.

I video presenti su Milk VR hanno una durata variabile tra uno e 10 minuti e comprendono i vari settori come musica, sport, lifestyle e cosi via dicendo con risoluzioni fino a 2 e 4K!

Coloro che hanno avuto modo di provare almeno una volta un VR sanno a cosa ci stiamo riferendo, un dispositivo con 2 lenti e un display interno dotato di accelerometro, headtraking ed altre tecnologie in grado di offrire a coloro che li indossano un movimento e gestione della camera in gioco a 360 gradi, senza l’ausilio di alcun tasto ma semplicemente muovendo la testa.

Indossando i VR sarà come entrare nel gioco ed essere i veri protagonisti, un perfetto esempio di realtà virtuale ai giorni d’oggi.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento