TIM: Acquista app, musica e giochi con il credito telefonico sul Play Store

tim

Telecom Italia Mobile offre da oggi la possibilità a tutti i suoi clienti di acquistare applicazioni, musiche, giochi ed altro ancora sugli store di Windows e Google pagando con il credito telefonico.

TIM: Fare gli acquisti con il credito telefonico

Spesso capita di essere interessati all’acquisto di un’applicazione, un gioco, una canzone, un tema o un qualsiasi altro prodotto sul Google Play Store o il Windows Store e di non disporre di carte di credito o cards, per questo motivo TIM offre la possibilità di scalare gli acquisti dal proprio credito telefonico.

Microsoft e Google in collaborazione con TIM hanno ufficialmente annunciato l’Operator Billing valido per tutti ma proprio tutti i prodotti dello store. Recandovi sul Play o Windows Store noterete l’opzione “paga con il credito telefonico” tra le modalità di pagamento una volta tappato su Acquista, tuttavia vi sono dei prequisiti da rispettare, scopriamo insieme quali sono:

  • Sono richiesti smartphone Windows Phone 7 o 8
  • Registrazione al Windows Store con un account Microsoft di nazionalità ITALIANA
  • Importo del contenuto non superiori ai 12,5€+IVA

Ciò significa che se volete acquistare un contenuto che ha un costo superiore alla cifra stabilita non potrete pagare con il credito telefonico, inoltre pare che il servizio sia attivo solo nel nostro paese. Per quanto riguarda Android non vi sono vincoli particolari, è attivo e usufruibile su qualsiasi dispositivo che si tratti di smartphone o tablet indipendentemente dal sistema operativo in uso.

Grazie al credito TIM si possono acquistare APP come WhatsApp e non solo 😉

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento