Android 5.0.2 arriva sui Galaxy S3 Neo e Galaxy S2 con la CM12 non ufficiale

android-lollipop

Il 2015 è arrivato e perchè non iniziare l’anno in bellezza con un porting di Android 5.0.2 sui Galaxy S3 Neo e Galaxy S2? Grazie ad una ROM firmata CyanogenMod non ufficiale, i possessori di questi due dispositivi da oggi possono beneficiare dell’ultima versione del robottino verde.

Guida all’installazione di Android 5.0.2 Lollipop sui Samsung Galaxy S3 Neo e S2

Iniziando dal Galaxy S3 Neo, vogliamo premettervi che questa ROM non rende funzionante al 100% l’NFC ed ha problemi durante le chiamate con la seconda SIM, per il resto pare che sia tutto funzionante a dovere.
Per prima cosa scaricate la ROM da questo LINK e le Gapps, dopo di che proseguite con la seguente guida:
  1. Copiate i file scaricati nella SD Card del vostro dispositivo
  2. Riavviate lo smartphone in modalità Recovery “personalizzata” con il Volume Su + Home e Power
  3. Fate un backup della nand (consigliato)
  4. Effettuate i Wipe data e Factory Reset
  5. Flashate la ROM e dopo le GApps
  6. Riavviate il sistema

Veniamo adesso al Samsung Galaxy S2 che purtroppo è affetto da problemi più gravi come il non funzionamento della camera durante la registrazione dei video HD, la mancanza di un’animazione di ricarica quando il dispositivo è spento e la riproduzione dei video provoca a volte un soft reboot.

Se dopo questi problemi volete installare comunque la ROM, vi invitiamo a proseguire con la lettura:

  • Scaricate la Rom , le Gapps  e la  CWM_Recovery_KK
  • Copiate il tutto nella SD Card del vostro dispositivo
  • Riavviate in modalità Custom Recovery
  • Effettuate i vari Wipe come Data Factory Reset/Cache Partition/Dalvik Cache e Format System
  • Flashate la ROM e le Gapps
  • Riavviate

Se avete seguito la guida alla lettera, vi ritroverete Android 5.0.2 sul vostro smartphone Android.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento