L’ASUS PadFone Infinity si aggiorna a KIT KAT

asus-padfone-infinity-e1406907311234

A partire da oggi è ufficialmente disponibile anche per l’Asus Padfone Infinity l’ultima versione del sistema operativo del robottino verde, parliamo chiaramente di Kit Kat 4.4.

Aggiornare il Padfone Infinity ma solo in Taiwan

A differenza del Pafone 2 il quale è stato aggiornato mesi fa, l’aggiornamento per Infinity attualmente è disponibile solo in Taiwan e il processo di installazione è al quanto difficoltoso. I terminali Android in genere sono aggiornabili via OTA ma Asus ha deciso in questo caso di fornire l’immagine ZIP da flashare sul dispositivo (inutile dire che tale procedura non è adatta ai meno esperti).

Prima di proseguire assicuratevi di effettuare un backup di sistema per evitare di perdere i vostri preziosi dati. Recandovi sul sito web ufficiale potete scaricare l’ultima versione di Android per il Padfone Infinity ed altri dispositivi.

Di seguito vi riportiamo alcune caratteristiche di Kit Kat :

  • Fotocamera in grado di mettere a fuoco in condizioni di scarsa luminosità;
  • Bilanciamento per i bianchi (rapida cattura dei colori);
  • Funzionalità pinch to zoom per la modalità HDR+;
  • Maggiore velocità nello scatto;
  • Possibilità di stampare documenti presenti nel cloud;
  • Funzione Google Now migliorata;
  • Velocizzata e migliorata la ricerca con Google;
  • Ottimizzato il sistema operativo per una resa migliore;
  • Nuovi strumenti per lo sviluppo delle applicazioni;
  • Migliorato il segnale Bluetooth;
  • Infrarossi migliorati;
  • Segnale Wifi migliorato;
  • Supporto per i nuovi sensori;
  • Funzionalità che permette di girare video nelle applicazioni.

Per installare l’aggiornamento dovrete collegare il vostro dispositivo al PC e installarlo come aggiornamento via recovery oppure non vi resta che attendere l’arrivo via OTA anche in terra nostrana.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento