Google Maps si aggiorna alla versione 5.3.1

Qualche giorno fa, Google Maps ha ricevuto l’update alla versione 5.3.0, ma alcuni utenti si sono lamentati subito dopo aver installato questo update per Google Maps. Il motivo della lamentela è stato piuttosto grave: a quanto pare per colpa di un bug, l’app non riusciva a localizzare la propria posizione in modo corretto, infatti se alcuni hanno lamentato che l’operazione richiedeva molto tempo, ma altri addirittura sostengono che la localizzazione non avveniva affatto. Ovviamente, questo è un problema grave per chi sul proprio smartphone Android usa solo le mappe di Google per calcolare il proprio tragitto. Comunque, viste le numerose segnalazioni avvenute, Google ha rilasciato prontamente un update alla versione 5.3.1 correggendo questo bug e quello del Check-In con Google Place. Infatti, se aprite il vostro Android Market probabilmente vi segnalerà che dovete effettuare questo update.

A confermare la notizia è stato direttamente il forum di assistenza di Google dove sono state rilasciate queste dichiarazioni: “Update! Abbiamo rilasciato una nuova release, versione 5.3.1. Questa versione dovrebbe correggere i problemi di Places e degli auto-checkins che avete riportato in questo thread e in altre parti del Forum.Vi preghiamo di andare sull’Android Market per scaricare la versione 5.3.1 e, come sempre, fateci sapere cosa ne pensate!”

Personalmente, la localizzazione per la prima volta, ha individuato la mia posizione al millimetro. Quindi il bug dovrebbe essere risolto.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento