Nuova aggressione a causa dei Google Glass

9411335112_3c791df644_b

Non è la prima volta che sentiamo parlare di una aggressione a causa dei Google Glass. E’ accaduto a San Francisco, un giornalista mentre passeggiava per strada, è stato aggredito da una donna, la quale dopo avergli rubato i Glass li ha distrutti.

La donna ha urlato Glass! e nel giro di pochi secondi è riuscita a strappargli i Glass dal viso per poi distruggerli subito dopo e darsela a gambe levate.  A quanto pare la donna non aveva alcuna intenzione di rubare i Glass ma di distruggerli, renderli inutilizzabili.  Dopo quanto è accaduto, su Twitter diversi Explorer hanno consigliato di non uscire a piedi se si indossa i Glass.

I Glass sono l’oggetto del desiderio di coloro che conoscono il dispositivo e le sue potenzialità, ma possono essere anche pericolosi per la privacy, per questo motivo sono banditi da molti locali nel mondo tra cui bar, pub e ristoranti. Con i Google Glass è possibile scattare foto, registrare video, andare su Internet e molto altro ancora attraverso le gesture e i comandi vocali. Il loro costo si attesta sui 1500 dollari e per ora sono disponibili solo in USA ma successivamente approderanno anche in Europa.

Purtroppo non abbiamo ancora avuto la possibilità di testarli, non appena capiterà tra le nostre mani una delle tante colorazioni disponibili non esiteremo a condividere con voi le nostre considerazioni personali. Se vivete in un piccolo paesino in cui vige l’ignoranza più assoluta potete tranquillamente camminare per strada con i Glass non correrete alcun pericolo, se invece vivete in una grande città in cui i Glass sono conosciuti, ci penserei 2 volte se fossi in voi prima di uscire di casa indossando i Glass, almeno fino a quando non saranno alla portata di tutti a causa del costo elevato.

Da quando i Glass sono stati consegnati ai tester sono accaduti numerosi avvenimenti tra cui espulsioni da bar, multe per aver utilizzato gli occhiali durante la guida, aggressioni come quella odierna e molto altro ancora. Che siano realmente cosi pericolosi i Google Glass al punto tale da portare una donna folle o sana di mente che sia a compiere questo gesto?

Post precedente

Virus Shield: L’Antivirus truffatore inganna gli utenti

Next Post

Samsung Galaxy S5: Svelato il costo di produzione

Articoli correlati