Shoot That Bird: Spara al Flappy Bird su Android

Shoot-That-Bird-3

A quanto pare qualcuno ha deciso di porre fine alle sofferenze di Flappy Bird, dando opportunità agli utenti che odiano l’uccello pixellato di sparargli contro un’intero caricatore.

Più famoso di Belen

Pare che Flappy Bird sia l’argomento più discusso sulla rete, addirittura più noto delle vicende di Belen, ma c’è qualcuno che ha deciso di farla finita con questo maledetto uccello, e lo fa in grande stile con un fantastico gioco chiamato Shoot That Bird.

Il gioco è disponibile gratuitamente sul Play Store e come suggerisce il nome stesso e l’immagine riportata in alto, permette di sparare tanti Flappy Bird con un tap, vedendo scorrere o meglio dire piovere sangue pixellato dal cielo.

La storia di Flappy Bird

Cogliamo l’occasione per riassumervi in breve la storia di questo uccello. Nato per piattaforme mobili, Flappy Bird è un gioco in cui bisogna nei panni di un uccello retrò volare il più lontano possibile senza colpire ostacoli o precipitare, è il gioco più acquistato, installato, giocato e bestemmiato di sempre, idiota all’apparenza ma difficile da giocare eppure c’è chi ha raggiunto punteggi record. Lo sviluppatore ha deciso di rimuoverlo sia dal Play Store che dall’App Store. Si vocifera che la colpa sia di Nintendo a causa della violazione di copyright per la presenza di tubi alla Super Mario anche se il suo creatore ha affermato di aver rimosso il gioco perchè causava dipendenza e rabbia e ci teniamo a sottolineare che sono stati incassati circa 50 mila dollari giornalieri!

Più famoso del pulcino Pio, più odiato della Belen, Flappy Bird vanta numerosi cloni, porting e quanto altro ancora. Se volete sfogare la vostra rabbia per tutte le volte che avete sentito quell’odioso suono relativo al Game0ver in Flappy Bird, non vi resta che scaricare questa fantastica versione alternativa.

The app was not found in the store. 🙁
Post precedente

Google glass a bordo degli aerei

Next Post

A caccia dei non morti nel West con Zombies and Guns

Articoli correlati