Stampare in mobilità con LG Pocket Photo 2

lg-pocket-photo-2

LG ha ufficialmente annunciato che durante il prossimo CES di Las Vegas, svelerà una nuova versione della stampante portatile “Pocket Photo” che si chiamerà Pocket Photo 2, scopriamo insieme i primi dettagli.

Una nuova versione per Pocket Photo

La nuova Pocket Photo risulterà più sottile rispetto al modello precedente e vanterà nello stesso tempo di un numero maggiore di funzioni con batteria più capiente, sarà compatibile non solo con Android ma anche con Windows Phone e iOS.  Attraverso l’applicazione dedicata, potrete modificare le immagini, aggiungere filtri ed effetti o cornici, inviare il tutto alla stampante attraverso NFC e Bluetooth.

Come accadeva con il precedente modello, basterà avvicinare lo smartphone all’NFC, dopo di che dovrete avviare l’applicazione e inviare le immagini da stampare, supporta fino a 30 immagini da 313 x 600 DPI ed utilizzerà l’inchiostro realizzato con la tecnologia Zink. La stampante portatile sarà disponibile nei negozi Coreani a partire dalla metà del prossimo mese nelle colorazioni rosa, bianco e giallo.  Con LG Pocket Photo, potete stampare in qualsiasi momento, da qualsiasi dispositivo che abbia uno dei sistemi operativi citati.

Per ora non conosciamo il costo e se arriverà anche in ITALIA, non ci resta che attendere per scoprirlo.

  • Grazie alla tecnologia NFC, è possibile stampare semplicemente avvicinando un telefono NFC alla stampante
  • Possibilità di inserire nelle foto un codice QR e stamparle successivamente o condividerle via social network

Pocket Photo: Caratteristiche tecniche

  • Piccola stampante portatile per smartphone
  • Per stampare con un tocco (NFC + Bluetooth)
  • Si può aggiungere un tocco personale tramite l’Android App
  • Stampa senza inchiostro
  • Contenuto della confezione: cavo USB, carta zink (10 fogli), istruzioni brevi, carta di garanzia

(Amazon.it)

Il primo modello è acquistabile presso i migliori rivenditori online, mentre per il secondo c’è da attendere la metà di Gennaio del prossimo anno. Cosa ne pensate di questo prodotto? Credete che sia utile? A voi i commenti e considerazioni personali.

 

Post precedente

Installare qualsiasi ROM sul proprio smartphone/tablet con CustomDroid

Next Post

Paranoid Android rilascia la prima AOSPA4+ basata su Android 4.4.2 KitKat

Articoli correlati