Obad: Il malware Android più pericoloso secondo Kaspersky

android-malware-TigerBot

Secondo quanto afferma Kaspersky, nota azienda che si occupa della sicurezza su Internet, la minaccia più pericolosa per Android è Obad, un potente malware in grado di inviare SMS a numeri a pagamento.

Obad: SMS malevoli

Obad è il malware più diffuso su Android, secondo quanto emerge da alcune ricerche, pare che buona parte dei dispositivi ne siano affetti. I creatori di Obad ricevono fondi in remoto attraverso l’invio automatico di SMS dallo smartphone della vittima, verso dei numeri a pagamento. Il procedimento è possibile grazie ad una falla presente su Android che Google ha già fixato nelel nuove versioni.

Obad attacca attualmente solo i dispositivi Android con vecchi sistemi operativi. Evitate di installare applicazioni provenienti da fonti inaffidabili o che promettono di fare qualcosa di illecito e impossibile.

Leggi anche I migliori antivirus gratis per Android

Occhio alla minaccia

Su Android attualmente esistono numerosi trojan, malware, spyware e chi più ne ha più ne metta, alcuni classificati con un livello basso, innocuo, facili da eliminare e che non arrecano danni, altri invece di livello alto come Obad, che non recano danni allo smartphone o al sistema ma prosciugano il proprio conto bancario o credito telefonico ed è proprio da questa tipologia di minaccia che bisogna tenere gli occhi aperti. Sul Play Store, sono state rimosse numerose applicazioni affette da minacce di questo tipo, grazie ad una accurata analisi da parte di Google, ma ogni giorno purtroppo nuovi lestofanti rilasciano le proprie app malevoli, per cui tenere gli occhi aperti è importante al fine di evitare di ritrovarsi in una situazione spiacevole.

Kaspersky consiglia di :

  • Installare un buon antivirus sul proprio smartphone Android;
  • Scaricare ed installare esclusivamente applicazioni presenti nel Play Store;
  • Evitare di installare apk presenti sui siti internet, non approvate da Google.

Se notate che il vostro credito viene prosciugato, potrebbe essere colpa di un malware.

Post precedente

Soma e Psiche approda sul Play Store

Next Post

Custodia per HTC Wildfire – Mizu Shell

Articoli correlati