Guardare la TV su Android con Tivizen Pico

Tivizen-Pico-la-TV-su-Android

Per guardare la televisione su Android, vi sono numerosi metodi, oggi, vogliamo parlarvi di un fantastico accessorio, chiamato Tivizen Pico, una sorta di ricevitore DVB-T/DTT prodotto da iCube, che va collegato alla porta microUSB del vostro dispositivo Android.

Guida al funzionamento di Tivizen Pico

Il funzionamento è davvero molto semplice, non dovrete far altro che aprire l’applicazione dedicata, collegare il dispositivo Pico al vostro smartphone Android ed avviare la scansione dei canali. Nel giro di pochi minuti, visualizzerete la lista dei canali disponibili, non dovrete far altro che tappare sul canale desiderato per avviare la riproduzione.

L’accessorio supporta numerosi dispositivi tra cui i Samsung Galaxy Nexus, Note 2, S2, S3 e il Sony Xperia Ion, tanto per citarne qualcuno.  E’ richiesta almeno la versione 4.0 di Android e il supporto per l’USB OTG.

Qualità e prezzo

La qualità del segnale, dipenderà dalla copertura della zona in cui ci si trova al momento dell’utilizzo. Tivizen Pico, è già in commercio ad un costo di soli 30 euro presso Amazon.  Se volete evitare di utilizzare una connessione 3G quando vi trovate fuori casa, per visionare i canali televisivi, allora questa potrebbe essere un ottima alternativa. Una volta acquistato il dispositivo e connesso al vostro smartphone Android, non dovrete far altro che installare ed avviare l’applicazione e il gioco è fatto.

Potete farlo ovunque vi troviate, senza spendere un solo centesimo.  Di soluzioni gratuite sul playstore ve ne sono molte, il problema è che hanno bisogno di una connessione internet attiva o wifi o 3G, mentre con questo accessorio non avrete bisogno di nient’altro. Inutile dire che l’applicazione che dovrete installare è completamente gratuita, offerta direttamente dagli sviluppatori, l’unico costo è quello per l’acquisto dell’accessorio, dopo di che il suo utilizzo è gratuito e non necessita di alcun abbonamento.

Se avete avuto modo di testare il prodotto, vi invitiamo a condividere con noi le vostre considerazioni personali.

Post precedente

Il lato oscuro del Galaxy S4 e del Note 2 : Abilitare funzioni nascoste con Note 2 Hidden Settings

Next Post

Crystal Shopper : Confrontare i prezzi nei negozi con quelli Online

Articoli correlati