Android 4.3 Jelly Bean: a breve sul Samsung Galaxy S3

android_4_3_jelly_bean_jpg

Dopo la presentazione durante il Google Press Event, la nuova versione del sistema operativo del robottino verdeAndroid 4.3 Jelly Bean, ha introdotto numerose funzionalità inedite, utili a rendere la piattaforma dell’azienda di Mountain View, ancora più efficiente e versatile, come ad esempio il supporto alla tecnologia Bluetooth Smart e alle librerie OpenGL ES 3.0 per il rendering grafico e così via dicendo. Come succede spesso, però, le nuove release dei sistemi operativo portano con sé anche alcuni bug sfuggiti anche ai più attenti test effettuati.

Android 4.3 Jelly Bean: le conferme – non ufficiali – sul rilascio per Samsung Galaxy S3 e Samsung Galaxy Note 2.

Nella speranza che questi vengano risolti al più presto, i rilasci della nuova versione della piattaforma Android 4.3 Jelly Bean hanno già presto il via su terminali terminali quali il Samsung Galaxy S4 Google Edition e l’HTC One Google Edition e, adesso, sembra sia arrivato il turno anche per l’ancora ottimo smartphone sudcoreano Samsung Galaxy S3. Se ne era già parlato intorno alla metà di luglio con le prime indiscrezioni a riguardo, ma proprio oggi è giunta in redazione quella che sembra essere una conferma, anche se non ufficiale. Sembra infatti che il prossimo aggiornamento rilasciato per Samsung Galaxy S3 porterà molto probabilmente lo smartphone al sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean, saltando a tutti gli effetti il passaggio alla release di Android 4.2.2 Jelly Bean. Ad affermarlo è un membro del team di supporto dell’operatore telefonico mobile Deutsche Telekom, con un messaggio pubblicato sul forum ufficiale.

Android 4.3 Jelly Bean: le richieste degli utenti sono state ascoltate.

A quanto affermato dal messaggio, sembra che lo stesso trattamento sarà riservato anche al phablet Samsung Galaxy Note 2. L’azienda sudcoreana, dunque, potrebbe aver scelto di abbandonare la preparazione di un update già obsoleto nel momento della diffusione, per concentrarsi sul fornire ai propri clienti le ultime novità offerte dalla piattaforma mobile di Google. Ricordiamo inoltre che il Samsung Galaxy S3 ed il Samsung Galaxy Note 2 rappresentano i due dispositivi più importanti fra quelli commercializzati lo scorso anno dal produttore sudcoreano. Gli utenti hanno più volte manifestato il proprio disappunto nei confronti delle tempistiche lunghe che spesso li costringono ad aspettare mesi per ricevere gli aggiornamenti ufficiali e pare che, in questo caso, le loro richieste siano state accolte.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento