Inviare file dal PC ad un dispositivo Android con qrSend

qRSend_WIndows

 

Oggi, vogliamo parlarvi di un programma per Windows, MAC e Linux chiamato qrSend che permette di trasferire qualsiasi tipo di file dal computer ad un dispositivo Android, attraverso i codici QR.

Trasformare un file in un codice QR

Quante volte avete avuto bisogno di trasferire sul vostro smartphone o tablet, file apk, immagini, video, documenti e quanto altro ancora presente sul PC? Per fare questo alcuni collegano il dispositivo Android al PC con cavetto USB, altri utilizzano applicazioni Wifi, oggi noi vogliamo proporvi una soluzione alternativa.

Per prima cosa dovrete scaricare l’applicazione dal play store di google e installarla sul vostro dispositivo, dopo di che scaricare ed installare il programma sul vostro PC Windows, MAC o Linux. Fatto questo, apparirà nel menu contestuale del sistema operativo (cliccando con il DX del mouse) una nuova voce, relativa al qrSend. Cliccate con il destro del mouse sul file che volete inviare sul vostro terminale Android e scegliete questa voce. Si aprirà sullo schermo un codice QR che dovrà essere scansionato con l’app che avete installato in precedenza sul vostro smartphone o tablet.

I file vengono salvati come impostazione di default in qrSend ma la directory può essere modificata. La cosa interessante, è che è possibile selezionare anche più file simultaneamente.

 

Caratteristiche, funzionamento e download

  • Disponibile sia gratuito che a pagamento (senza limitazioni)
  • Intuitivo, leggero, veloce e funzionale
  • Possibilità di trasformare in QR qualsiasi file presente sul PC
  • Funzionamento via Fotocamera
  • Possibilità di trasferire file multipli contemporaneamente

Come funziona ?

  1. Installate l’app sul dispositivo Android e il programma sul PC
  2. Cliccare con il destro del mouse sul file da condividere
  3. Selezionare la voce QrSend
  4. Avviare l’app sul dispositivo Android
  5. Scansionare il codice QR visualizzato sullo schermo

Se non volete o potete trasferire file via wifi o usb, allora provate con la fotocamera!

 

qrSend
qrSend
Developer: Eirik Rye
Price: Free

 

Scarica QrSend

Post precedente

Nexus 7 2013: Guida alla TWRP recovery e al Root su Android 4.3 JWR66V

Next Post

Smartphone: no al multiutente Android. Questi i perché…

Articoli correlati

Come risparmiare batteria su Android

Il problema principale su Android cosi come su qualsiasi altro sistema o terminale che sia, è il consumo della batteria, alcuni dispositivi pur essendo potenti e di qualità hanno un difetto, bisogna ricaricarli almeno una volta ogni giorno, oggi vogliamo condividere con voi dei consigli pratici su come risparmiare il consumo della batteria.
Continua a leggere