Android 4.3 Jelly Bean: interessanti indiscrezioni da HTC

android-4_3_jelly_bean_key-lime-pie

Aleggia ancora tanto mistero ed un po’ do confusione su quella che potrebbe rivelarsi la prossima release del sistema operativo mobile di Google. Per diversi mesi si è parlato di una versione completamente nuova, Android 5.0 Key Lime, mentre da alcune settimane sembra che quest’ultima ipotesi sia stata smentita e, piuttosto, si è iniziato a parlare di un’importante aggiornamento che prende il nome di Android 4.3 Jelly Bean. Quali saranno le peculiarità dell’aggiornamento, però, rimangono ad oggi motivo di rumor ed indiscrezioni e, per saperne di più, bisognerà probabilmente attendere il 15 maggio, quando debutterà il keynote dell’azienda produttrice del robottino verde. in occasione dell’evento Google I/O 2013 che, ricordiamo, si terrà a San Francisco tra il 15 ed il 17 maggio prossimo.

Nel frattempo interessanti indiscrezioni sono arrivate proprio in questi ultimi giorni e la fonte di esse è l’azienda HTC che nel fine settimana, sulle pagine del sito The San Francisco Android User Group ha rivelato alcune informazioni relative ad un evento in programma per il 16 maggio. La prima di queste riguarda la tecnologia BLE, acronimo che sta a indicare Bluetooth Low Energy. Il suo vantaggio, come si può ben comprendere dal nome stesso, consisterebbe nel ridurre notevolmente la quantità di energia necessaria dal modulo Bluetooth durante il suo funzionamento in modo da permettere una maggiore autonomia della batteria dei dispositivi che lo utilizzano, sopratutto se in modo continuativo. Una tecnologia del genere, potrebbe risultate molto utile, ad esempio, per collegare allo smartphone un dispositivo come Google Glass, che non disponendo di supporto 3G deve necessariamente usufruire dell’appoggio ad un telefonino intelligente per l’accesso ad Internet in mobilità.

Ma le voci di corridoio non finiscono qui e, infatti, nel post si legge anche un chiaro riferimento ad OpenGL ES 3.0. Le librerie grafiche, come ben noto, vengono impiegate per il rendering di modelli poligonali, texture, effetti particellari e tutto ciò che riguarda il comparto visivo dei videogame. Considerando che nel corso del prossimo Google I/O ci sono appuntamenti dedicati esclusivamente al gaming, non è da escludere che durante la conferenza HTC del 16 maggio saranno discusse tematiche riguardanti proprio Android 4.3 Jelly Bean ed i videogiochi.

android_jelly_bean_key_lime_pie_artwork

Quanto detto fino ad ora sono tutte ipotesi, rumor, indiscrezioni e voci di corridoio, insomma chiacchiericcio internettiano, che come tali vanno prese con le dovute cautele. Un altro dubbio sulla prossima release della piattaforma del robottino verde riguarda il nome. Non è da escludere che, se apportasse importanti novità, questo potrebbe essere Android 4.3 Key Lime Pie.  Certamente ricordiamo l’artwork pubblicato qualche mese fa proprio da un dipendente del colosso di Mountain View, che mostra chiaramente l’evoluzione del robottino verde che, nell’ultima fase è intento – e contento di… – ad addentare una fetta di torta al limone.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento