Personalizza il PlayStore Web con Greasemonkey

Se utilizzate sul PC, il noto browser Firefox, sicuramente conoscere Greasemonkey, un ottima estensione che permette l’installazione di script che permettono di aggiungere alcune funzioni a dei siti web.

Greasemonket

Se avete Chrome invece, potete ricorrere a Tampermonkey scaricabile dallo store di Chrome. Installata tale estensione, non vi resta altro da fare, che scaricare ed installare lo script che preferite. Di seguito vogliamo riportarvene alcuni che vi permettono di personalizzare il google play store web.

Tale script, permette di filtrare le proprie applicazioni sia a pagamento che gratuite. Installando tale script, è possibile visualizzare le applicazioni acquistate in precedenza ma che non sono ancora state installate.

Se volete visualizzare nella barra indirizzo, soltanto l’url dell’applicazione, eliminando i caratteri obsoleti, allora questo script è quello che fa per voi.

Con questo script, potete aggiungere una nuova voce chiamata My Developer Console. Cliccando su questa nuova voce, verrete portati allo spazio dove pubblicate le vostre applicazioni.

Ultimo, ma di certo non meno importante script, una volta installato, permetterà di accodare ai risultati delle ricerche, i permessi richiesti dall’applicazione, classificandoli per pericolosità, con la possibilità di nascondere le applicazioni ritenute obsolete. Questo significa, che è possibile effettuare ricerche ed ottenere i risultati desiderati, senza imbattersi in applicazioni che non c’entrano nulla con quello che avete ricercato.

Ovviamente esistono numerosi script per tale estensione, spetta a voi decidere quale installare ed utilizzare, inutile dire che gli effetti applicati, saranno visualizzabili solo ed esclusivamente sui PC in cui sono installati plugin e script. Le modifiche apportate non vengono attuate al sito web originale, ma solo al proprio browser. Un po come quando con un estensione esterna, si decide di disabilitare la timeline di facebook o la chat. Cosa ne pensate di questi script? A voi i commenti.

Post precedente

Un nuovo e corposo aggiornamento per OUYA

Next Post

Google vuole acquisire WhatsApp: in corso la trattativa

Articoli correlati