Bluestacks: disponibile l’anello mancante tra Windows 8 & il Play Store di Android!

Buongiorno cari fans della tecnologia senza compromessi. Stamane sono lieto di aprire le danze con un focus molto interessante, che vedrebbe, nell’utilizzo quotidiano di terminali animati con il nuovo mitico OS di casa Microsoft, l’acclamatissimo Windows 8, l’adozione di una marcia in più, così da deliziarci con alcune chicche che sembrano spiacentemente essere un’esclusiva del migliore sistema operativo mobile attualmente presente sulla faccia della Terra, il nostro strabiliante robottino verde.

Come ogni fan incallito ben sa, i punti di forza che il mitico Android, il prestigioso OS nato dagli strabilianti laboratori del leader mondiale dell’informatica, Google, non si fermano di certo ad una lock screen, un reparto telefonico ed uno dedicato ai multimedia. Differentemente dai comuni iPhone, infatti, ogni terminale animato dal prestigioso Android integra in se una miriade di servizi esclusivi nati proprio dallo stesso colosso che lietamente da vita alle migliori alternative attualmente presenti sul mercato, il colosso di Mountain View Google.

Tra i vari punti di forza della piattaforma mobile più acclamata in assoluto troviamo il pluri premiato e pluri invidiato Google Play Store, il market ufficiale del robottino verde. Beh, è proprio qui che volevo arrivare, visto che per merito di Bluestacks da stamane possiamo avere a disposizione tutte le applicazioni Android, a patto che sul nostro PC o tablet ci sia a bordo l’ultima distribuzione offerta da Microsoft.

BlueStacks-for-Windows-8

Avete capito bene! Il fantastico team Bluestacks è stato lieto, stamane, di rilasciare pubblicamente il lavoro che lo contraddistingue da sempre, dando vita all’anello mancante tra Windows 8 & il Play Store del mitico Android, regalando indubbiamente una grossa marcia in più all’esperienza mobile offerta da tutti i nuovi terminali animati da questa alternativa OS.

Per regalarvi una marcia in più così importante sarà solo necessario recarsi sul sito ufficiale Bluestacks ed aderire al programma ‘Get My Apps Back‘, scaricando un piccolo applicativo (circa 8Mb) che vi proietterà lietamente dentro il Google Play Store!

Post precedente

Samsung Galaxy S4 prende ispirazione dal Nexus 4: un nuovo render

Next Post

SwiftKey Flow Beta: nuovo super aggiornamento la porta alla release 4.0.0.99

Articoli correlati