EeePc con Android, forse si ritarda

Android, il sistema operativo sviluppato da Google per telefoni cellulari, è stato già testato in passato su compter del tipo EeePc, i famosi netbook, dando ottimi risultati e mettendo in mostra come questo sistema operativo sia assolutamente flessibile ed ottimizzabile a seconda delle necessità di ognuno di noi. Da qualche tempo si attende l’uscita sul mercato del primo EeePc con installato Android. Il primo computer di questo tipo che venne esposto al pubblico fu durante lo scorso Computex di Taipei. Quello che non convinse gli operatori, però, fu il fatto che questo EeePc non era esposto all’interno dello stand Asus.

Effettivamente sembra che la casa produttrice non metterà sul mercato, almeno nel breve periodo, il netbook con installato Android. Jonney Shih, portavoce della Asus, ha affermato che questa decisione è stata presa in seguito alla considerazione che, per poter produrre su larga scala questo netbook, c’è bisogno di un grande lavoro. Onestamente non si sa, ora, se e quando il netbook della Asus possa arrivare sul mercato con Android. Considerando anche che per ora la Asus sta puntando forte su Windows 7, il cui arrivo sul mercato è previsto per il prossimo mese di ottobre.

Qual’è la vostra opinione in merito? La Asus arriverà sul mercato con Android oppure è un rifiuto definitivo?

Post precedente

Google Maps si rinnova per Android

Next Post

HTC Hero: il terzo device Android con una nuova interfaccia

Articoli correlati