CES 2013: Samsung si prepara con un display flessibile da 5.5” a 720p

Malgrado una della date più belle dell’anno stia per arrivare, molti degli appassionati di Hi Tech senza compromessi risulta essere rapito dal prestigio del mitico evento CES 2013 di Las Vegas (Consumer Electronics Show), evento che si terrà il prossimo 8 Gennaio 2013 e proseguirà per altri ben 3 giorni.

In queste date il mondo dei fans della tecnologia senza compromessi sarà lieto di vedere, con i propri occhi, in una prima anteprima mondiale, tutte le alternative Hi Tech che prenderanno forma e vita nel prossimo anno, diventando vere e proprie pietre miliari di nuove specie caratterizzate dal più alto contenuto tecnologico mai visto prima d’ora.

Come abbiamo già recensito più volte, i colossi dell’Hi Tech che prenderanno parte a questo meraviglioso evento sono molteplici e tutti indirizzati ad un unico obiettivo: stupire le aspettative dei fortunati fans.

Tra i vari colossi pronti ad abbattere ogni muro di aspettative troviamo chi le idee le inventa ben prima della concorrenza, il mitico leader mondiale della tecnologia mobile e non, il colosso sud coreano Samsung, che si prepara all’evento perfezionando una tecnologia presentata proprio allo stesso evento dell’anno precedente.

Come recita il titolo, infatti, sembra proprio che Samsung sia pronto a deliziare le aspettative di tutti i fortunati fans che potranno assistere in diretta al prestigioso evento, con la presentazione ufficiale del primo display flessibile da 5.5 pollici di diagonale vantante una incredibile risoluzione di ben 1280 x 720 pixel ed una densità di 267 ppi.

Secondo fonti molto affidabili, Samsung Display, spin off di Samsung Electronics, risulta essere pronta a presentare la nuova evoluzione dei display flessibili, definendo così i nuovi limiti dell’Hi Tech, vantando in primis la tecnologia del futuro, capace di farci già immaginare i prossimi terminali Android a portata di polso.

A proposito di ciò, secondo le ultime indiscrezioni, a quanto pare, questa nuova tecnologia display, diversamente da quella che la precedeva, non sembra essere completamente flessibile dunque appena piegabile ma non completamente arrotolabile.

Ci tengo inoltre a precisare che, ancora, si tratta solo di un componente hardware, dunque per un’applicazione smartphone dovremo aspettare ancora un altro po’. Ciò non toglie quanto Samsung sia avanti rispetto la concorrenza Hi Tech mondiale.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento