Il Nexus 4 non arriverà mai in Italia, notizia ufficiale

Abbiamo atteso per molto tempo notizie ufficiali, ma a questo punto la maggior parte degli utenti avrebbe preferito rimanere nel dubbio. La risposta di LG è stata categorica, il loro smartphone non arriverà in Italia. Niente LG Nexus 4 per noi poveri italiani che già inizialmente eravamo stati snobbati. Il device, infatti, veniva venduto solo tramite il Google Store, ma da noi non era possibile effettuare l’acquisto.

Dopo questo primo duro colpo, inizia la lunga attesa per avere informazioni precise riguardo il debutto del device e, soprattutto, sul suo prezzo. Inizialmente si mormorava che il Nexus 4 sarebbe arrivato anche nel nostro paese, ma con un sovrapprezzo di ben 200 euro. Lo smartphone, in questo modo, avrebbe perso gran parte del suo fascino. Il suo punto forte, infatti, consisteva non solo nella scheda tecnica di ultima generazione e di un design accattivante, ma era stato il costo aveva stupito gli utenti. A poco prezzo avrebbero potuto intascare un device che non doveva vergognarsi dinnanzi a nessun altro dispositivo di fascia alta.

Il sogno è finito, noi italiani siamo fuori. L’azienda non ha lanciato autonomamente un comunicato ufficiale per mettere a tacere i tanti rumors che, a quanto pare, erano del tutto falsi. LG ha semplicemente risposto ad un ennesimo messaggio lanciato sulla loro fanpage.

Christian Marini si era lamentato dell’ipotetico prezzo che avrebbe avuto il Nexus 4 sul nostro territorio, ma ecco la secca risposta dell’azienda:

“LG Electronics Italia non distribuirà lo smartphone Nexus 4 sul mercato italiano. Lo smartphone targato LG e Google rimane comunque disponibile su Play Store di Google nei Paesi in cui il servizi è attivo.”

Nemmeno pagandolo molto di più l’Italia avrà l’onore di veder arrivare lo smartphone nei negozi presenti sul territorio. Gli italiani non potranno mai avere questo device? Non proprio. Gli utenti, infatti, potranno sfruttare i tanti store on line che hanno già messo in vendita il Nexus 4, ma ovviamente dovranno del tutto rinunciare alla garanzia italiana.

Google ha fatto una scelta sbagliata nell’affidarsi ad LG per produrre il suo nuovo smartphone? Dobbiamo ammettere che il Nexus di ultima generazione è stato sfortunato ancora prima di essere presentato al pubblico, infatti, la presentazione salto a causa del violento uragano.

Sui Play Store abilitati va continuamente esaurito e gli utenti che non riescono ad ottenerlo stanno perdendo la pazienza, mentre gli italiani dovranno ricorrere agli acquisti on line oppure semplicemente optare per altri device.

E voi, come reagite alla notizia?

Autore Zenit
Zenit

Nessun commento

Lascia un commento