Google Android e Sony Ericsson

Dick Komiyama, Presidente della Sony Ericsson Mobile Communications, afferma che la sua casa starebbe pensando ad integrare Android come piattaforma per i propri telefoni cellulari. Sempre Komiyama afferma che la Sony Ericsson sta studiando il passaggio alla piattaforma Android per un futuro, in quanto adesso questo passaggio non sarebbe proponibile.

Attualmente, infatti, Mats Lindoff, chief technology architect di Sony Ericsson, ha affermato che la sua casa sta testando, su alcuni prototipi, il software Android, ma che “lavorare con alcuni prototipi e partire con la produzione di massa sono due cose ben distinte”.

La Sony Ericsson è uno dei membri membri e dei principali sostenitori della Symbian Foundation, organizzazione no-profit annunciata il 24 giugno di quest’anno e della quale fanno già parte la Nokia, Motorola e Samsung tra gli altri, ma già con la realizzazione dell’ XPERIA X1, su cui attualmente gira il Windows Mobile, la Sony Ericsson ha iniziato a studiare soluzioni alternative, con l’obiettivo di offrire una differenziazione del prodotto per conquistare il maggior numero possibile di persone.

Al momento, sembra che quello della Sony Ericsson sia il primo interessamento ufficiale da parte di una compagnia che non sia la HTC, la casa che ha realizzato il primo telefono cellulare che supporti Android.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento