Sony Xperia S

Con 32 gigabyte di memoria integrata e una fotocamera da 12 megapixel, il Sony Xperia S si presenta come una valida alternativa ad iPhone e Samsung Galaxy S2. Il primo smartphone prodotto da Sony senza Ericsson convince per le intelligenti soluzioni con cui sfrutta la tecnologia Nfc e per l’ottima qualità delle foto.

L’ ampio touch screen da 4,3 pollici (10,9 centimetri) presenta una risoluzione di 720×1280 pixel. È più luminoso del display del Galaxy S2 e anche leggermente più netto dello schermo Retina dell’iPhone Apple 4S. Tuttavia, sembra che lo speciale lo strato oliorepellente a protezione dello schermo si presenti meno resistente. Il processore dual-Core da 1,5 GHz è attualmente il top per smartphone. Nonostante l’elevata potenza di calcolo, il chip grafico è però complessivamente più lento dell’iPhone 4S e del Samsung Galaxy S2. L’Xperia S è dotato inoltre di sistema operativo Android 2.3.7, di cui Sony ha migliorato la gestione in alcuni punti. Un aggiornamento per Android 4.0 è stato annunciato per il secondo trimestre del 2012.

Ma veniamo adesso ai punti forti dello smartphone Sony . Si sente spesso parlare di tecnologia Near Field Communication (NFC) per pagamenti con telefono cellulare. Ma le Xperia SmartTags NFC in dotazione nella confezione dello smartphone Sony presentano una funzione molto più pratica. Al contatto col cellulare la SmartTag innesca una catena di comandi che l’utente ha specificato in anticipo, come: attivare la navigazione wireless, la modalità in volo o la modalità silenziosa. Due di questi chip sono in dotazione con il cellulare Android, altri quattro possono essere acquistati per circa 15 €. La fotocamera da 12 megapixel, poi, consente di girare video in Full HD (1920×1080 pixel). La qualità delle foto del Sony Xperia S è anche leggermente superiore rispetto all’iPhone 4S. Per videochiamare lo Xperia S ha una seconda fotocamera HD (720p) sul davanti. Anche se questo smartphone monta un solo obiettivo fotografico, è in grado di effettuare foto in 3D.

Post precedente

UC Browser: Il browser con comandi vocali

Next Post

LG D1L con display da 4,7 pollici pronto per affrontare il Galaxy S3 ?

Articoli correlati