Postemobile presenta il tablet ZTE V9

Qualche tempo fa abbiamo dedicato qualche articolo al produttore cinese ZTE. Gli smartphone e tablet provenienti da questo produttore offrono tecnologia di buon livello a costi veramente molto competitivi. Oggi parliamo, infatti, del tablet ZTE V9 (chiamato anche PM1152 Tabula).

Questo tablet è stato scelto da Postemobile per offrire i propri servizi (postepay, pagamento bollettini online etc.) infatti dovrebbe essere abbinato ad una sim mobile e l’applicazione PosteMobile Store attraverso la quale possiamo effettuare acquisti online ma anche usufruire dei principali servizi offerti dall’ azienda.

A tutto ciò, aggiungiamo  un contratto dati di un anno, incluso nel prezzo. Tutto ciò a soli 400 euro. Certo, un netbook costa meno, però i prezzi degli ultimi tablet partono dai 500 euro in su. Per quanto riguarda le caratteristiche del dispositivo, il s.o. sarà Android 2.1 eclàir. Questa è la nota dolente, poi abbiamo a disposizione una fotocamera da 3 MP, il sensore GPS e anche il wi-fi. Quindi, la scelta di questo tablet è orientata al risparmio.

Si rinuncerà ad avere gli ultimi ritrovati in campo tecnologico però risparmieremo parecchio. Se desideriamo acquistare questo tablet Android possiamo farlo presso uno degli uffici postali abilitati. Il prezzo dovrebbe essere inferiore ai 400 euro e comprendere un anno di traffico dati.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento