Need for Speed Shift su Motorola Atrix

Il Motorola Atrix è una delle ultime rivelazioni che provengono dal CES 2011 e un po’ come tutti i prodotti Motorola presentati a questo congresso, si tratta di dispositivi dotati di tecnologia hardware a livelli molto alti, che superano gli standard  a cui eravamo abituati finora.

Ricordiamo le caratteristiche tecniche di questo dispositivo: processore Dual Core Tegra 2 (il processore che viene montato anche su altri nuovi modelli dual core, tra cui LG Optimus 2X), 1 GB di Ram (dotazione da netbook, più che da telefonino) più la memoria interna di 16 GB espandibile tramite micro SD Insoma un device con caratteristiche tecniche di tutto rispetto. Ovviamente da un device dotato di hardware di un certo spessore come il Motorola Atrix, ci si aspetta di avere tra le mani uno smartphone con prestazioni notevoli.

Ecco perchè già figurano in rete alcuni test per misurare le prestazioni. Quale metodo migliore per testare le prestazioni di uno smartphone se non quello di installare uno dei giochi che richiede più capacità hardware? Ecco che da un video su youtube si può notare un test effettuato sul Motorola Atrix: provare Need for Speed Shift. Come si vede dal video il test ha messo in evidenza ottime prestazioni dell’accelerometro e del rendering video.

Post precedente

Google Translate 2.0 disponibile nell’Android Market

Next Post

Aggiornato Flash Player per Android

Articoli correlati