Exynos big.LITTLE: ecco il SoC 8 Core che animerà il prossimo Samsung Galaxy S4

Il mondo dell’Hi Tech torna di nuovo ad evolversi, superando un nuovo critico step che vede, o meglio vedeva, la tecnologia Quad Core come il miglior compromesso prestazionale da poter adottare in uno terminale al fine di puntare dritto al titolo di “miglior device dell’anno”.

A presentarci la nuova rivoluzione tecnologica è sempre lo stesso leader mondiale della tecnologia mobile e non, il colosso sud coreano Samsung, a lavoro su una vera e propria rivoluzione che, con grosse possibilità, sarà adottata al fine di animare, con livelli di prestazioni senza precedenti, la prossima evoluzione della seria Galaxy S.

Sembra quasi uno scherzo ma la notizia è stata da poco confermata dallo stesso colosso dell’Hi Tech, il quale sostiene di essere stato impegnato, in un breve periodo di silenzio stampa, nella realizzazione di una nuova pietra miliare a livello hardware, un processore dotato di ben 8 Core!

L’incredibile architettura prevede un nuovo SoC realizzato a 28nm che affianca due CPU quad-core in configurazione big.LITTLE. Dunque, per schiarire un po’ le idee, non si tratta di un processore Peta Core, bisognoso di un’alimentazione al plutonio, ma di due Quad Core in parallelo, i quali si alternano istantaneamente in base al peso del calcolo lavorativo da attuare.

Come detto, l’architettura si compone di due Quad Core, l’uno, in configurazione “LITTLE”, risulta essere un Quad Core A7 che prevede l’adozione di un clock pari a 1.2 GHz, l’altro, in configurazione “big”, risulta invece essere un Quad Core A15 operante con un clock pari a 1.8 GHz.

La rivoluzione sembra dunque prendere spunto dalla “vecchia” adozione Penta Core by Nvidia, il caro Tegra 3 che vanta un processore Quad Core, affiancato da un Single Core operante ad appena 800 MHz denominato “Companion Core”, che si attiva quando non serve un’eccessiva potenza di calcolo per elaborare le richieste attuate.

La rivoluzione Samsung sta arrivando, e con lei anche la sua prossima punta di diamante, nonché la pietra miliare della specie smartphone che verrà, il meraviglioso Samsung Galaxy S4. Il tutto è atteso per gli inizi del prossimo anno, dunque non ci resta che pazientare ancora un po’.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento