Nuovo HTC Lancaster

Android sembra assolutamente inarrestabile. La AT&T, importante operatore di telefonia mobile, ha presentato un nuovo palmare basato sulla piattaforma open source sviluppata da Google, il suo Android. La AT&T ha infatti presentato HTC Lancaster, un terminare che dovrebbe arrivare sul mercato nel prossimo mese di agosto.
L’aspetto estetico di questo nuovo smartphone Android riprende in parte il tanto noto HTC Magic, ovvero il famoso G2. Come già per il Samsung i7500, è stato eliminato il tasto di ricerca. Ora questa funzione è accessibile solo dal menù. E’ stata invece lasciata la rotellina centrale, in pieno stile Blackberry. La tastiera ha una fila di tasti in meno, essendo stata eliminata quella in alto dei numeri, che ora sono usabili solo con la doppia funzione. Questa decisione potrebbe risultare in ogni scomoda per qualcuno, anche se sicuramente permette di risparmiare spazio.
E’ decisamente un terminale più bello rispetto al G1, del quale conserva in ogni caso diverse caratteristiche, come il display da 2.8 pollici per una risoluzione da 240×320 pixel, connettività UMTS e HSDPA, Bluetooth, Wi-Fi & GPS, memoria dati espandibile tramite l’uso delle schede di memoria di tipo MicroSD e sistema operativo Android 1.5 .
Cosa ne pensate di questo nuovo smartphone targato HTC?
htc lancaster
Post precedente

Android su notebook Dell Mini 10v

Next Post

SipDroid

Articoli correlati