Angry Birds: nuova bibita pronta a spodestare CocaCola & Pepsi

Questa splendida era segnata profondamente da un meraviglioso progresso tecnologico ha fatto si che piccole alternative si contraddistinguessero tra i grossi colossi del settore, creando un vero e proprio dominio che spesso va fin oltre le nostre aspettative, superando persino banali e semplici mode.

Oggi vi presento l’avanzata di uno dei domini che può benissimo dare l’esempio a moltissime aziende, visto che dal rilascio di un piccolo gioco arcade alla competizione contro colossi quali CocaCola & Pepsi, si è sicuramente fatto le ossa.

Per chi non lo sapesse o non la conoscesse, tale storia gli sembrerebbe una vera e propria fiaba, con tanto di uccellini “dolci” e colorati che svolazzano alla ricerca delle proprie uova rubate. Ma non è così, perché si tratta di mera realtà, che sembra aver preso l’andazzo del miglior sistema operativo mobile al mondo, che da una piccola alternativa è divenuto, in pochissimo tempo, la pietra miliare su cui tutte le altre alternative software devono per forza ispirarsi e prendere nota.

Come da titolo, il protagonista indiscusso di tale articolo è il primo mitico titolo nato dallo splendido lavoro di una delle software house più famose al mondo. Si tratta di Rovio e del suo splendido Angry Birds, che oggi sembra aver raggiunto un dominio talmente esteso che si prospetta una bella competizione contro colossi come CocaCola & Pepsi.

Il perché è semplice. Per la felicità di tutti i fans al mondo, tale titolo diventa una vera e propria bibita, pronta a deliziare qualunque vostra insolita e colorata voglia, ai danni di un monopolio segnato ormai da tempo da quella bibita scura, dolce e frizzante.

Questo splendido esempio di supremazia economica e tecnologia sta riscuotere un elevato successo in molti Paesi, a partire dalla Finlandia, dove i numeri segnati da tale brand hanno già superato quelli firmati da CocaCola & Pepsi.

Per il momento, tra le alternative presentate, sono presenti solamente due gusti, ovvero Tropic & Paradise, ma non si esclude che a dichiarar guerra ai monopoli non si aggiungano anche tutti gli altri colorati pennuti. Che ve ne pare? Anche voi state per lanciarvi alla ricerca di questa meraviglia?

Autore

Nessun commento

Lascia un commento