Solid Explorer Beta si aggiorna alla versione 1.3.8

Entrato a far parte del Play Store non da molto, già si aggiorna Solid Explorer Beta, un file explorer che si messo in mostra per sua ottime doti e la sua eccellente qualità generale, un prodotto senza dubbio tra i più completi nel suo genere.

Da poco è infatti  disponibile un aggiornamento, esattamente la nuova versione 1.3.8.

Il software si caratterizza per la duplice finestra in modalità orizzontale, davvero molto utile, e per la sua innata praticità di utilizzo.

Vi ricordiamo che Solid Explorer Beta è capace anche di leggere memoria USB nel caso il vostro Tablet o smartphone sia dotato anche del supporto OTG.

Numerose sono le novità che sono state introdotte in seguito all’aggiornamento, che porta il programma, come anticipato, alla versione 1.3.8.

Ecco di seguitoche cosa ha riguardato principalmente questo update:

  •     status bar con informazioni primarie su file e cartelle;
  •     sistemati dei freeze che si verificavano nel trasferimento mediante FTP;
  •     risolto un bug che eliminava i file invece di spostarli;
  •     aggiunta la nuova voce “quick config” nel menu apri;
  •     prevista la possibilità di inoltrare contenuti multimediali da Dropbox, Box, Google Drive e file Zip;
  •     risolti alcuni problemi riguardanti lo streaming multimediale;
  •     toggle manuale per il remount della cartella system (solo root);
  •     flag per il bit nei permessi dei file (solo root);
  •     migliorata la stabilità complessiva;
  •    “Indexed search”, disponibile adesso anche dal “system”, che significa che potete cercare tra i files da Google Search widget/app;
  •     fixati bug minori.

L’aggiornamento è già disponibile nello Store, e vi ricordiamo che l’applicazione è gratuita.

Solid Explorer è ancora in versione Beta, ma se ancora non lo avete sul vostro dispositivo, siamo certi che, uno volta scaricata l’applicazione, non potrete farne più a meno. Tra i migliori del suo genere.

 

Post precedente

Jeff Bezos chiede ai governi di intervenire sulle guerre dei brevetti

Next Post
Camera ZOOM FX si aggiorna

Camera ZOOM FX scontata e aggiornata

Articoli correlati