Motorola: il 5 Settembre presenterà dispositivi edge to edge?

Secondo alcune indiscrezioni Motorola sarebbe pronta a presentare un nuovo dispositivo Android che porterà una sorprendente novità nel mondo del mercato mobile. Vediamo di cosa si tratta… L’azienda che fino ad oggi ha conquistato il settore del mercato mobile con i terminali con tastierino, da oggi potrebbe puntare proprio nella direzione opposta concentrando la superficie sulla sola presenza del display.

Nessun bordo,  quindi, lo schermo andrebbe ad occupare la totalità della superficie dei dispositivi, “edge to edge” (da parte a parte) insomma. Una novità di questo tipo non avrebbe particolare utilità concreta, ma offrirebbe all’eventuale dispositivo ampia visibilità e un’importante caratteristica che lo distinguerebbe, nel design, dagli altri terminali fin’ora presenti nel mercato, invogliando l’utenza all’acquisto proprio per questa originale caratteristica. Motorola sarebbe, infatti, la prima azienda a portare sul mercato un dispositivo non solo sprovvisto di pulsanti, ma anche in grado di massimizzare lo sfruttamento della superficie offrendo tutto lo spazio disponibile a quella che è l’interfaccia del sistema operativo, nella fattispecie Android.

Probabilmente i pulsanti di funzione propri di Android diventerebbero, in questo caso, touch come il resto dell’interfaccia, mettendo così a frutto i rapporti tra Google e Motorola, con l’intento di arrivare ad ottenere un terminale innovativo ed in grado di calamitare attenzioni ulteriori attorno al mondo Android. La soluzione edge to edge non sembra essere l’unica pronta ad essere annunciata e per saperne di più non ci resta che attendere il prossimo 5 Settembre, giorno in cui Motorola ha previsto il proprio evento, presentendo almeno altri due dispositivi che potrebbero essere, a breve, lanciati sul mercato.

Post precedente

Amazon potrebbe annunciare un Kindle Fire 2 “ad-supported”

Next Post

Guida all’installazione della ROM I9300XXDLH9 sul Samsung Galaxy SIII

Articoli correlati