Google potrebbe perdere il marchio Android

Android è un sistema operativo per telefonia mobile che Google ha sviluppato e ha lanciato pochi mesi fa. Nonostante questo iniziano già i primi problemi. Non si tratta di problemi tecnici o di sicurezza, bensì di brand. Sembra infatti che il gigante di Mountain View potrebbe perdere il suo marchio Android.

Erich Specht, gestore di un’azienda nel Midwest, ha infatto chiesto e ricevuto, nel 2002, la registrazione del marchio Android. Google ha provato a registrare il marchio, senza ovviamente riuscire, nel 2007, poco prima del lancio del suo sistema operativo.

Google ha anche provato a chiedere di vantare dei diritti legali sul marchio, ma tutti gli appelli che sono stati fatti sono stati regolarmente respinti uno dopo altro, fino ad arrivare addirittura alla sospensione nella possibilità di uso del marchio Android da parte di Google sin dallo scorso novembre.

Ora il signor Specht chiede la cifra di 94 milioni di dollari a titolo di risarcimento, da parte di Google e delle aziende che fanno parte della Open Handset Alliance.

Ora Google ha 60 giorni di tempo per poter ribattere. Ora Google dovrà anche scegliere se pagare una sorta di tassa al proprietario del marchio Android per poter continuare ad usarlo senza alcun problema oppure se puntare sulla differenza tra il sistema operativo e l’azienda del signor Specht.

Qual’è la vostra opinione in merito?

Post precedente

Motorola Iron Man con Android

Next Post

Absolute fitness per Google Android

Articoli correlati