Sony Ericsson, niente Android per ora

La Sony Ericsson è una delle aziende leader nella produzione di telefoni cellulari. Già da diverso tempo si parla di un possibile arrivo di Android, il sistema operativo per telefonia mobile sviluppato da Google, sugli smartphone Sony Ericsson.

Dati i risultati negativi dell’ultima trimestrale, durante la quale Sony Ericsson ha fatto registrare una perdita di 369 milioni di euro, sembra che questo “matrimonio” debba essere necessariamente rimandato a data da destinarsi. La Sony Ericsson, infatti, si appresta addirittura a diminuire il numero dei lavoratori del 20%, circa 2000 posti di lavoro. come se non bastasse la Sony Ericsson sta perdendo anche quote di mercato. Attualmente sono fermi al 6%, ma gli esperti ritengono che possa scendere addirittura di due punti percentuali durante il secondo trimestre del 2009.

Il ogni caso la joint venture tra la Sony e la Ericsson non molla e fa sapere che presto metterà a listino dei prodotti con Google Android, andando a completare dunque l’offerta degli smartphone, che include già dei modelli con Windows Mobile e con Symbian. Non è ovviamente stata resa nota alcuna data, anche perché il passaggio ad Android comporterebbe dei costi che l’azienda al momento non è in grado di sostenere.

Qual’è il vostro punto di vista sull’attuale situazione della Sony Ericsson? Riuscirà ugualmente a mettere sul mercato uno smartphone con Google Android?

Post precedente

Google, Android e il 2009

Next Post

Diamo ad Android lo stile dell’iPhone

Articoli correlati