Una nuova minaccia per Android che parla giapponese

A quanto pare il sistema operativo “Android” di casa Google, ultimamente è attaccato da numerose minacce che siano trojan, virus, spyware o malware.

Dopo il falso Angry Birds Space che infetta il sistema operativo con un malware pericoloso ed evasivo, ecco arrivare una nuova trovata da parte dei lamer, uno spyware proveniente dal paese del sol levante ossia dal Play Store giapponese. A scoprirne l’esistenza è stata la nota azienda McAfee Security che molti di voi sicuramente conosceranno.

L’applicazione in questione contenente lo spyware, non fa altro che rubare le informazioni personali dell’utente per poi condividerle con l’autore della minaccia. Attualmente sono 15 le applicazioni infette da questo spyware. Google ovviamente non è rimasto con le mani in modo ha ma subito eliminato le app incriminate anche se in ritardo perchè purtroppo circa 70 mila dispositivi sono stati infettati dopo il download.

La buona notizia è che la presenza degli spyware è stata scoperta in seguito alla richiesta dei permessi il che significa che è possibile salvaguardare il proprio dispositivo accertandosi di non dare i permessi ad applicazioni sconosciute o sospette. La brutta notizia è che l’antivirus Bouncer del Google Play Store non è in grado di rilevare la minaccia il che è un male per tutti gli utenti. Il consiglio che possiamo darvi è quello di scaricare solo app ufficiali e attendibili e di avere un buon antivirus installato sul vostro dispositivo.

Io utilizzo AVG e posso assicurarvi che è veloce, efficace e funzionale al 100%, un ottimo applicativo, ma ovviamente sul market vi sono molti altri antivirus. L’importante è non andare sulla rete senza protezione perchè è come uscire di casa lasciando tutte le porte le finestre di casa aperte con un cartello che dice “I ladri sono benvenuti, venite, rubate e gioite”

A voi i commenti su questa nuova minaccia!

Post precedente

Angry Bird Space FAKE : Malware in agguato!

Next Post

Il programma completo di aggiornamento ad Android ICS, tutte le marche e modelli!

Articoli correlati