Proteggere il Samsung Galaxy S10 con la Cover protettiva in Silicone Gel, Flessibile e Resistente

Se avete intenzione di acquistare un Samsung Galaxy S10 non appena verrà commercializzato, allora il prodotto di cui vogliamo parlarvi quest’oggi potrebbe fare al caso vostro, nel caso in cui vogliate proteggere il dispositivo da urti e cadute accidentali.

Cover protettiva flessibile per Samsung Galaxy S10

Realizzata per il nuovo Galaxy S10 di Samsung, la cover in silicone garantisce un’ottima protezione da urti e cadute accidentali, conferendo allo smartphone una comoda impugnatura.  A differenza di molti altri prodotti sul mercato, la cover offre la possibilità di accedere liberamente ai connettori, pulsanti per la gestione del volume, bixby e fotocamera. 

Grazie alla presenza di un dorso opaco non vi ritroverete con le impronte delle dita o sporco, il silicone è stato realizzato per garantire non solo maneggevolezza ma anche durabilità nel tempo. Naturalmente la cover non aumenta di molto lo spessore dello smartphone, offrendo resistenza e protezione al giusto compromesso estetico, ovviamente antiscivolo.

Caratteristiche principali

  • Realizzata in silicone gel
  • Protegge efficacemente i bordi e i contorni del telefono
  • Presenta le aperture per fotocamera, altoparlanti e connettori
  • Design con dorso opaco e contorni trasparenti a prova di sporco e impronte
  • Accesso a tutti i pulsanti 
  • Antiscivolo, resistente e dalla comoda impugnatura

Essendo realizzata in silicone la cover può essere lavata in qualsiasi momento.  Proteggere lo smartphone è importante, sopratutto se lo smartphone in questione è il Samsung Galaxy S10, il quale ha un costo tutt’altro che accessibile.

Per maggiori informazioni e per acquistare la Cover protettiva in Silicone per il Samsung Galaxy S10, cliccate qui

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento