Telegram senza SIM con il nuovo aggiornamento

Telegram si aggiorna su PC e Mobile con una interessante novità, vale a dire la possibilità di usare Telegram senza SIM, scopriamo insieme tutti i dettagli.

Telegram senza SIM: Come funziona

Il nuovo aggiornamento di Telegram reso disponibile di recente, introduce la possibilità di usare Telegram senza SIM e impostare un timer per eliminare i messaggi automaticamente in tutte le nuove chat, inoltre i gruppi sono più potenti, con funzionalità aggiuntive qualora abbiano raggiunto almeno 100 membri.

Utilizzando i numeri anonimi gestiti tramite blockchain e disponibili sulla piattaforma Frament, è possibile usare Telegram senza SIM. Era il 2013 quando fu introdotta l’autodistruzione dei messaggi, da oggi gli utenti possono eliminare tutti i messaggi che inviano e ricevono senza lasciare traccia, con la possibilità di impostare l’autoeliminazione per rimuovere auomticamente i messaggi in tutte le nuove chat.

Per accedere alla nuova funzionalità dovrete recarvi su Impostazioni > Privacy e Sicurezza > Autoelimina i messaggi. Ci teniamo ad informarvi che il timer verrà applicato automaticamente a tutte le nuove chat, indipendentemente da chi le inizia, oltre che gruppi creati. Con lo scorso aggiornamento è stata introdotta la possibilità di organizzare le discussioni dei gruppi in topic, da oggi sono disponibili per i gruppi con almeno 100 membri. I gruppi con i topic si aprono in modalità due colonne, da dove è possibile accedere con rapidità ai vari argomenti, passando da uno all’altro in qualsiasi momento.

I gruppi Telegram ora hanno un topic predefinito chiamato Generale, al suo interno sono contenuti i messaggi di servizio del gruppo e la cronologia dei messaggi prima di attivarli. Gli utenti potranno trovare facilmente tutti i messaggi più vecchi mentre gli amministratori hanno la possibilità di rinominare il topic o nasconderlo dalla lista principale. Al fine di aiutare gli utenti a navigare al meglio tra i topic, sono stati resi disponibili dei contatori badge per i topic già visitati, i quali useranno un colore più marcato. Potete fissare fino a 5 topic ed ognuno di essi supporta un numero illimitato di messaggi fissati.

Da oggi gli amministratori con almeno 200 membri nei gruppi possono affidare a Telegram il compito di attivare una nuova modalità aggressiva con filtri anti-spam automatici, al fine di proteggere la community da bot e utenti fake. Gli utenti hanno un username pubblico e possono generare codici QR per collegarsi rapidamente. Le novità non finiscono qui, la pagina Utilizza archivio è stata riprogettata per mostrare quanto spazio viene usato in ogni singola chat. Potete cancellare dalla cache o filtrare ogni tipo di file, che si tratti di foto, video, musica o altro.

Concludiamo con altri 10 set di emoji personalizzate, riservate solo agli utenti Premium, con ulteriori emoji interattive, le quali possono riprodurre effetti a schermo intero nelle chat.

Post precedente

NordVPN in Offerta a Natale con uno sconto del 68%

Next Post

Il colossal tech Amazon e il suo recente primato nello streaming

Articoli correlati