Play Store: Arriva l’archiviazione delle Applicazioni

Arriva sul Play Store una nuova funzionalità, la quale permette di archiviare le applicazioni per risparmiare spazio, ma di cosa si tratta e come funziona? Scopriamolo insieme.

Come archiviare le applicazioni nel Play Store

Potrebbe capitare di avere bisogno di spazio libero e quindi essere costretti a disinstallare le applicazioni, Google ha pensato ad una soluzione alternativa, vale a dire l’archiviazione, la quale permette di risparmiare spazio senza cancellare le app.

In altre parole conserverete i dati in locale, in modo da tornare ad usare l’app senza problemi in qualsiasi momento, qualora decidiate di reinstallarla. La nuova funzione è stata appena resa disponibile, come da foto vi basterà aprire il menu a tendina sull’app interessata e scegliere l’archiviazione dell’applicazione.

Le app resteranno dunque nel vostro smartphone ma per essere utilizzate dovrete reinstallarle da capo, tuttavia non le perderete, una funzione simile è presente anche su Nintendo Switch con i giochi, i quali una volta archiviati vengono cancellati i dati relativi ad essi ma l’icona del gioco rimane.

In alternativa potete anche congelare le applicazioni con Link2SD, al fine di liberare spazio. Concludiamo invitandovi a consultare l’articolo Come liberare spazio su Android, dove vi spieghiamo i migliori metodi per liberare spazio su Android.

Post precedente

Come vedere Youtube senza pubblicità NO ROOT

Next Post

GIOCARE ONLINE: COME DIVERTIRSI ANCHE DIETRO AD UNO SCHERMO

Articoli correlati