Telegram si aggiorna con tante novità interessanti

Telegram si aggiorna su Mobile e PC con una lunga serie di interessanti novità che vi riportiamo a seguire.

Gestione dei download

Da oggi è possibile inviare fino a 2 GB di file, con la presenza di una nuova icona nella barra di ricerca quando i file vengono scaricati manualmente.

Cliccando sulla nuova icona o recandovi su Download potrete visualizzare, gestire, mettere in pausa o riprendere i download, decidendo a quali dare la priorità.

Nuovo menu per gli allegati

Quando invierete foto o video multipli vi basterà toccare la parte superiore del pannello per visualizzare l’anteprima dell’album, con la possibilità di riorganizzare o rimuovere i media in modo individuale.

Modalità notturna semitrasparente

Se attivate la modalità notturna, i pannelli e le intestazioni presenteranno un sottile effetto di trasparenza, ciò vi permetterà di itnravedere gli sfondi della chat, i media o gli adesivi mentre scorrete.

Nuova procedura di accesso

Aggiunte nuove animazioni per la procedura di accesso, da oggi le cifre del codice richiesto per l’accesso scivolano al loro posto. Si tratta per lo più di un cambiamento grafico.

Link con numeri di telefono

Dalla pagina delle impostazioni è possibile ora creare un @username con la possibilità di essere contattati tramite un apposito link, come ad esempio t.me/username, in questo modo non sarete costretti a condividere il numero di telefono.

Non è tutto, potrete anche condividere un link diretto con il vostro numero di telefono, sostituendo ovviamente ad username il numero in questione, il funzionamento avverrà solo in base alle impostazioni della privacy settate.

Dirette streaming

Questa è una novità che sicuramente non è sfuggita a chi usa Telegram, vale a dire la possibilità di trasmettere video in diretta con un numero illimitato di spettatori. Utilizzando OBS Studio ad esempio potrete aggiungere overlay e layout multi-schermo rendendo Telegram un‘applicazione televisiva.

Vi basterà creare una nuova chat video nel gruppo o diretta streaming nel canale, quindi cliccate su Trasmetti con e inserite le informazioni richieste. Naturalmente gli spettatori devono avere Telegram aggiornato all’ultima versione.

Nuove pagine t.me

Da oggi il link t.me visualizza una nuova anteprima per profili, post e interi canali pubblici. Le anteprime ora hanno un look rinnovato, con l’aggiunta degli sfondi chat ed elementi di design vari.

Post precedente

MIUI 13: Novità e smartphone compatibili

Next Post

WhatsApp: Il vostro Stato potrebbe costarvi BAN e multe salate

Articoli correlati