Chrome 93 Beta: Le novità in arrivo

Google Chrome continua ad aggiornarsi, espandersi e migliorarsi mediante l’implementazione di novità interessanti. Con la Beta 93 del browser, Google ha apportato alcune modifiche all’interfaccia e non solo che vi riportiamo a seguire.

Le novità di Google Chrome Beta 93

La prima novità riguarda alcune modifiche alla pagina “Nuova scheda”, la quale ora mette in evidenzia il feed Discover come impostazione predefinita, permettendo all’utente anche la possibilità di aprire una nuova scheda accanto alla barra degli indirizzi.

La versione Desktop semplifica la gestione delle prestazioni agli sviluppatori quando sono connessi ad uno schermo secondario, grazie all’introduzione di una nuova API relativa al posizionamento per Windows, inoltre sempre gli sviluppatori possono disegnare controlli sopra la barra superiore dell’app Web.

Non è tutto, gli sviluppatori potranno infinre contare su strumenti utili e necessari per garantire l’autenticazione a due fattori tramite codici OPT, incollando con estrema facilità e velocità i codici SMS OPT dallo smartphone al Desktop nei siti supportati. Infine, l’interfaccia grafica è stata rivista in linea con Android 12, nelle impostazioni vedrete una sottile sfumatora del colore principale dello sfondo, con angoli arrotondati per le schede.

Al fine di garantire la massima sicurezza, Google con il nuovo aggiornamento di Chrome ha puntato molto sull’autenteicazione a due fattori, indispensabile in tutti i siti supportati per evitare il furto degli account. Una volta abilitato nell’account Google, Facebook, Twitter ecc, riceverete un messaggio sul cellulare con un codice o tramite l’applicazione Google Authenticator, da digitare per effettuare l’accesso.

Post precedente

Motorola Edge 20: Annunciata la nuova serie

Next Post

Paypal annuncia la sua app di Messaggistica

Articoli correlati