NETFLIX: Migliorato l’Audio, ecco in che modo

Netflix di recente su Android ha ricevuto un importante aggiornamento, il quale ha migliorato notevolmente l’Audio sia su smartphone che tablet, attraverso la riduzione del buffering, ciò ne consegue che il comparto Audio sia migliore anche in presenza di forti rumori di fondo.

Netflix ha apportato il supporto per il codec xHE-ACC, il quale migliora l’intellegibilità in ambienti rumorosi, adattandosi in base alle connessioni dei cellulari.Per poter usufruire del nuovo aggiornamento dovrete disporre almeno di Android 9.

Un nuovo CODEC migliora l’Audio su Netflix

Il codec xHE-AAC sfrutta differenti metadati per risolvere i problemi di Audio che emergono quando si guardano contenuti tramite dispositivi mobile, problemi legati per lo più ai forti rumori ambientali scaturiti il più delle volte dalla dubbia qualità degli speaker dei dispositivi quando si alza il volume.

Vi è mai capitato di assistere a delle variazioni del volume durante la riproduzione di un contenuto? A quanto pare l’aggiornamento va a modifichare anche questo, migliorando drasticamente la situazione. Il nuovo codec supporta il cambio di bitrate dinamico, ciò ne consegue che l’Audio sia migliore quando la connessione non è poi così stabile.

Il nuovo codec dunque apporta miglioramenti davvero notevoli, l’intenzione dell’azienda è quello di renderlo disponibile su tutti gli altri dispositivi su cui è possibile eseguire NETFLIX.

Post precedente

LEXAR: nuova scheda di memoria PLAY microSDXC, ideale per gamer e perfetta per smartphone e tablet

Next Post

HONOR V40 annunciato ufficialmente

Articoli correlati