Arriva in Italia Scratch Wars: il nuovo gioco che unisce analogico e digitale

Dopo il boom in Repubblica Ceca, Gamevision localizza il gioco con le carte da grattare. Dal 5 Giugno arriva in tutta Italia Scratch Wars: il gioco tutto da scoprire, in cui gli avversari si sfideranno sfruttando le abilità del loro eroe in sinergia con gli effetti delle armi collezionate. Le carte sono coperte da una patina protettiva: per rivelare le abilità di ogni carta bisognerà grattarla (dall’inglese to scratch).


Cosa serve per giocare?
1. Booster 4+1 carta gratis: ideale per aggiungere nuove carte alla collezione. Include 2 carte eroe e 3 carte arma;2. Starter Lite: Ideale per i principianti che vogliono provare il gioco. Contiene 1 carta eroe, 1 carta arma, 1 scratcher e 1 bastoncino (include anche le regole di base e codici speciali per l’app);3. Starter Tinbox: Permette a due sfidanti di iniziare subito a giocare. Ideale come contenitore portatile per la collezione. Include 2 carte eroe, 6 carte arma, 2 bastoncini, 1 scratcher e il manuale delle regole.
Ogni carta di Scratch Wars è speciale, infatti, i nomi degli eroi del gioco e le loro statistiche vengono generati da un sofisticato algoritmo che personalizza le carte creando sempre nuove combinazioni: in Scratch Wars non esiste una carta identica a un’altra!

Come si gioca?
Due giocatori scelgono una carta eroe a testa e la mettono scoperta sul tavolo. Ogni giocatore sceglie da uno a cinque dischi arma e li mette accanto al suo eroe, poi imposta, spostando l’indicatore, il numero di punti vita del suo eroe sul bastoncino. I giocatori scelgono un’arma, la fanno girare e il risultato indicherà i danni da infliggere all’avversario.


Qual è la storia?
C’era una volta un demone cosmico di nome Pelicamort, disceso sul pianeta Overcorner con il suo esercito per trovare dei cristalli che gli avrebbero consentito di viaggiare tra le dimensioni. Alla vista del suo esercito, molti dei cosiddetti “eroi” scapparono vigliaccamente, ma il pianeta riuscì comunque a respingere l’attacco grazie al coraggioso sacrificio di numerosi maghi (Overgamer).

I maghi sopravvissuti decisero lanciare una terribile maledizione sui vili eroi e pronunciarono un incantesimo talmente assurdo che non sembrava esserci nessuna possibilità che gli eroi potessero mai essere liberati: “Per la vostra codardia, sarete trasformati in statue di pietra. Vi risveglierete dall’incantesimo solo se una persona di un’altra dimensione vi darà l’occasione di dimostrare il vostro coraggio partecipando a un gioco di carte”.

Tuttavia, Pelicamort aveva giurato che sarebbe tornato e i maghi si resero presto conto che, senza l’aiuto degli eroi che avevano maledetto, non sarebbero mai riusciti a difendere il pianeta! Per questo motivo, contattarono la nostra dimensione chiedendoci di “creare un gioco di carte per rompere la maledizione”. Dal modo in cui le persone contattate dai maghi interpretarono il messaggio, è nato Scratch Wars.
Grattando una carta, libererai un eroe o una sua arma dalla maledizione. Giocando, lo addestrerai a essere coraggioso e potrai rompere l’incantesimo per sempre.

Ma non è finita qui perché Scratch Wars integra l’esperienza di gioco con un‘App mobile gratuita sia per i dispositivi iOS che Android. Per questo le carte di Scratch Wars hanno un QR-code che si può scansionare con la fotocamera del proprio smartphone per aggiungerle alla propria collezione digitale all’interno dell’app. Con l’app di Scratch Wars si potrà giocare dove e quando si vuole e tenere, comunque, sempre con sé la collezione di carte.

Il gioco, distribuito in esclusiva per l’Italia da Gamevision, sarà presente in tutte le edicole e, per il lancio, sarà supportato non solo dalla campagna pubblicitaria in TV… a farsi testimonial del prodotto ci saranno anche gli YouTubers.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento