Disney + disponibile da oggi su Android

Disney + è finalmente arrivato quest’oggi anche in Italia, a distanza di svariati mesi dal debutto negli Stati Uniti.

Disney + è attualmente uno dei più completi servizi di video streaming, il quale propone centinaia e centinaia di contenuti tratti non solo dal mondo Disney ma anche Marvel, Fox e molti altri.

Potete vedere tutti gli episodi dei Simpson ad esempio, i nuovi lungometraggi animati Pixar oltre naturalmente i vecchi, le serie Marvel, tutti gli Star Wars e chi più ne ha più ne metta, al costo di soli 7 euro al mese con la possibilità di attivare fino a 10 dispositivi e creare differenti profili.

Potete visionare Disney + dallo smartphone o tablet Android, smart tv, console e dispositivi vari. I nuovi utenti possono usufruire di una settimana di prova gratuita. 

Tra i metodi di pagamento vi sono carte di credito, paysafecard, paypal, credito google, credito telefonico, bolletta TIM e molti altri. Non dovete far altro che installare l’applicazione ovviamente gratuita, registrarsi ed effettuare l’accesso per iniziare la visione di tutti i contenuti proposti.

A causa del coronavirus, Disney porterà i nuovi contenuti sulla piattaforma a distanza di circa un mese dall’arrivo nei Cinema, senza contare contenuti prodotti esclusivamente per Disney +. 

Con Disney+ ottieni:

  • Un’esperienza premium senza pubblicità a un prezzo conveniente
  • Accesso a film di successo, classici intramontabili e stagioni passate delle tue serie preferite
  • Produzioni originali in esclusiva create dagli autori di Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic
  • Download su un massimo di 10 dispositivi
  • Oltre 100 titoli in 4K UHD e HDR
  • Guarda su quattro schermi contemporaneamente senza costi aggiuntivi

Disney+
Disney+
Developer: Disney
Price: Free+
om.disney.disneyplus
Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

No comments

leave a comment