WhatsApp si aggiorna contro le FakeNews e il Coronavirus

WhatsApp si aggiorna con 2 nuove funzionalità rivolte a contrastare il Coronavirus e la diffusione delle FAKE NEWS. A seguire tutti i dettagli.

Ecco come WhatsApp contrasta il Coronavirus 

Il Coronavirus non ha di certo scoraggiato i diffusori di fake news e come sapete diffondere una notizia falsa potrebbe creare allarmismo su qualcosa che non è vero.

Il team che si cela dietro a WaBetaInfo ha scoperto che nella versione 2.20.94 di WhatsApp Beta per Android è presente un sistema o meglio dire strumento rivolto a smascherare le fake news.

Quando si riceve una notizia è possibile effettuare una rapida ricerca tappando su una lente di ingrandimento, utilizzando Google come motore di ricerca, al fine di scoprire se si tratta di una fake news oppure no.

Il nome della nuova funzione è provvisoriamente Search Messages on the Web, ossia cerca il messaggio sulla rete. Per ora si tratta di una funzionalità ancora in sviluppo e per tanto ci vorrà del tempo prima di vederla operativa e disponibile per tutti.

La seconda funzionalità invece è accessibile a tutti e riguarda una serie di consigli per contrastare il Coronavirus, ossia:

  • Comunica da remoto. Usa le funzioni di WhatsApp, come i gruppi, le chiamate vocali e le videochiamate, per restare in contatto e fornire supporto ai tuoi cari anche da lontano“;
  • Scegli fonti di informazione affidabili. Connettiti con organizzazioni locali, nazionali e globali. Rivolgiti a fonti credibili, come l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) o il Ministero della Salute, per reperire le ultime informazioni e linee guida“;
  • Aiuta a prevenire la diffusione di voci. Pensa ai messaggi che ricevi, perché alcune delle informazioni che ti vengono inviate sul Coronavirus potrebbero non essere accurate. Verifica i fatti su altre fonti ufficiali attendibili. Se hai dubbi che una notizia sia vera, non inoltrarla“.

Non credete a tutto ciò che vi viene detto, accertatevi se le notizie siano vere oppure no.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento