Instagram: Che cos’è lo Shadow ban?

Avete mai sentito parlare di Shadow Ban su Instagram? Di cosa si tratta? E’ un argomento che di recente sta facendo parlare molto di se, per cui quest’oggi vogliamo darvi maggiori dettagli a riguardo. 

Che cos’è lo Shadow ban su Instagram?

Con il termine Shadow Ban si indica l’esclusione di un utente da una comunità online, ossia una decisione messa in atto da un moderatore di un gruppo di rendere invisibili agli altri partecipanti, i contenuti di un certo utente, imponendogli delle limitazioni. 

Colui o colei che riceve lo Shadow Ban non viene avvisato in alcun modo, per questo l’utente che rientra nel suddetto Ban prosegue le sue condivisioni ignaro che nessuno le vede. 

Secondo delle teorie che circolano in rete, lo Shadow Ban avrebbe mietuto delle vittime su Instagram, impedendo alle stesse di comparire nei risultati di ricerca o tra gli hashtag del social network e di conseguenza nei feed dei follower.

La domanda sorge spontanea, ma lo Shadow Ban esiste su Instagram o si tratta della cosiddetta leggenda metropolitana? I proprietari del social network non hanno confermato o smentito la cosa, eppure differenti utenti sostengono di aver visto i propri contenuti crollare di popolarità come se nessuno li vedesse. 

Sul Web sono sorte delle presunte guide su come rimuovere lo Shadow Ban su Instagram. Si sa che in caso di violazione dei termini di servizio si rischia il ban, ma in quel caso è ben evidente e l’utente bannato viene avvisato con una notifica. 

Il Ban da Instagram impedisce agli utenti di accedere al Social Network, mentre lo Shadow Ban rende i propri contenuti o utenza invisibili.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento