Google Telefono: Ecco come funzionerà la registrazione delle chiamate

Con la versione 44 di Google Telefono, l’azienda di Mountain View ha iniziato a introdurre i primi elementi riguardante la registrazione delle chiamate, le quali arriveranno prossimamente nell’applicazione.

Tutti gli smartphone con Google Telefono potranno registrare le telefonate in entrata e in uscita.  Quando si utilizza la suddetta funzione l‘utente è direttamente responsabile del rispetto delle leggi applicabili in materia di registrazione delle chiamate.

Google ricorda gli utenti che molte giurisdizioni richiedono il consenso di entrambe le parti per la registrazione, per cui registrare le chiamate senza consenso è illegale.

Registrare le chiamate con Google Telefono

Come funzionerà la registrazione delle chiamate? Una volta iniziata la registrazione della chiamata entrambe le parti riceveranno una notifica di una voce pre-registrata, in questo modo entrambi sapranno che la funzionalità è attiva.

Terminata la chiamata la conversazione sarà disponibile nel registro delle chiamate con tanto di mini controller per avviare la riproduzione e condividerla nel formato .wav.

Le novità non finiscono qui, attraverso Google Recorder potrete trascrivere automaticamente il contenuto della telefonata registrata. Quando sarà possibile registrare le chiamate con Google Traduttore?

Google è al lavoro sulla suddetta funzionalità per tanto potrebbero volerci mesi prima di vederla almeno in BETA.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento