Google Play Store: Scoperte nuove applicazioni infette, quali sono e cosa fanno

Android non è mai al sicuro, nuovi malware, trojan, spyware e virus vari nascondono ogni giorno al fine di infettare migliaia di dispositivi per scopi differenti, il più delle volte per rubare le credenziali degli utenti e dati personali.

Quest’oggi vogliamo parlarvi di 3 applicazioni infette scoperte da Trend Micro, ossia Camero, FileCrypt Manager ed una terza applicazione che celano al loro interno un’app di spionaggio nota come callCam.

Una volta installate le applicazioni ideate dal gruppo di hacker SideWinder, installerete automaticamente anche callCam, app pensata per catturare informazioni personali dell’utente come posizione, stato della batteria, file sul dispositivi, app installate, informazioni provenienti dai principali Messenger, credenziali di accesso e molto altro ancora.

callCam può inoltre catturare degli screenshot all’insaputa della vittima per poi condividere il tutto con i suoi autori. Vi invitiamo per tanto ad installare le applicazioni ufficiali, quindi ad utilizzare il File Manager presente nel dispositivo, app Adobe per la grafica e cosi via dicendo, applicazioni provenienti dai principali produttori invece che di terze parti.

Inoltre vi consigliamo di non abilitare mai l’installazione da SORGENTI SCONOSCIUTE, quindi app provenienti esternamente al Play Store e di avere un buon Antivirus aggiornato in esecuzione su Android, tra cui AVG

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento