Google ritira Chrome 79 per un bug che cancella i dati

Recentemente Google ha reso disponibile Chrome 79 sia su Desktop che Mobile, tuttavia a causa di un bug che causa la perdita dei dati si è vista costretta a ritirarlo.

Il Bug in questione colpiva tutti i servizi o le applicazioni che utilizzavano il WebView integrato in Android. 

Chrome 79 afflitto da un Bug, Google lo ritira

La domanda a questo punto sorge spontanea, come può un bug di Google Chrome cancellare i dati in applicazioni di terze parti? 

Chrome cosi come molti altri servizi o applicazioni usa il WebView di Android per renderizzare le pagine web all’interno delle applicazioni. Quando si effettua l’accesso ad una pagina web utilizzando app di terze parti che non hanno un browser, ci si affida dunque a Chrome

Alcune applicazioni dunque a causa del Bug sono state soggette alla perdita di dati, in quanto Chrome 79 ha apportato alcuni cambiamenti che hanno influito sull’archiviazione utilizzata dalle applicazioni esterne.

Ciò ha comportato dunque la cancellazione di file e cartelle salvati localmente. Google ha affermato di essere al lavoro per risolvere il problema, nell’attesa l’aggiornamento è stato ritirato.

I dati a rischio sono quelli presenti in locale mentre quelli nel cloud sono al sicuro.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento